NOVAK DJOKOVIC E BORIS BECKER: È ADDIO?

È imminente la rottura tra il numero 1, Novak Djokovic, e l'ex campione tedesco. La coppia scoppierà probabilmente nel 2017 dopo tre anni di attività

Tennis – Molto probabilmente Boris Becker non farà più parte del team di Novak Djokovic a partire dal prossimo anno.

Continuerò con Boris fino al termine della stagione, adesso non penso nulla perché non abbiamo ancora parlato” ha detto Djokovic, ai quarti di finale di Shanghai contro Mischa Zverev.

Le voci della separazione imminente tra Becker e Djokovic stanno circolando da mesi, soprattutto dai fallimenti del post Roland Garros: la sconfitta al terzo turno di Wimbledon per mano di Sam Querrey, per non parlare delle Olimpiadi di Rio in cui è stato eliminato al primo round da Juan Martin del Potro, per finire alla finale US Open strappatagli da Stan Wawrinka.

In quest’ultimo periodo, sembra che il numero 1 del mondo abbia avuto anche dei problemi personali come il presunto allontanamento dalla moglie Jelena.

A Shanghai, Djokovic ha annunciato che la sua crisi da “cacciatore di record e titoli” è finita:”Voglio solo essere un uomo felice“.

Con Boris Becker, Djokovic ha conquistato, in tre anni di collaborazione, 6 dei 12 major in carriera.

 


Nessun Commento per “NOVAK DJOKOVIC E BORIS BECKER: È ADDIO?”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.