PERIODO DI PROVA CON VAN CLEEMPUT PER SIMONA HALEP

La tennista rumena, senza coach dalla fine della scorsa stagione, nelle prossime settimane lavorerà con l'ex allenatore di David Goffin, con l'obiettivo di tornare presto al vertice del ranking WTA
mercoledì, 30 Gennaio 2019

TENNIS – La delusione per la prematura uscita di scena agli Australian Open è ancora fresca, ma Simona Halep, dopo il ko subito al terzo turno con Serena Williams che le è costato il primo posto del ranking WTA (attualmente la tennista rumena è numero 3 del mondo), vuole guardare subito avanti sperando di aver trovato il suo nuovo coach.

La Halep infatti ha preso contatti con il belga Thierry van Cleemput, l’ex allenatore di David Goffin, il quale ha accettato di effettuare un periodo di prova per capire se questa partnership potrà funzionare poi anche in pianta stabile. I due durante questa settimana lavoreranno a Bucarest, dopodiché arriveranno i primo appuntamenti ufficiali con i tornei di Doha e Dubai nel mese di febbraio, e si tratterà di un primo banco di prova per questa fresca collaborazione che sta muovendo i suoi primi passi. Lo stesso Van Cleemput ha confermato il raggiungimento dell’accordo affermando che lui e Simona Halep utilizzeranno questo periodo di tempo per vedere se le cose potranno funzionare, ma entrambi hanno già espresso stima e fiducia reciproca.

Simona Halep è senza coach dalla fine della stagione scorsa, quando ha visto interrompersi il suo rapporto con Darren Cahill dopo che l’allenatore australiano ha deciso di prendersi un anno di pausa per stare più vicino alla sua famiglia. E adesso è decisa a trovare la giusta soluzione per affrontare la stagione 2019 al meglio, tenendo presente che dopo l’eliminazione agli Australian Open ha già dichiarato di avere tanta voglia di riscatto. D’altra parte allo scettro di numero uno del mondo ormai si era abituata, e conoscendo la sua grande grinta unita alla determinazione con la quale affronta qualsiasi partita, c’è da scommettere che insieme a Van Cleemput lavorerà per tornare subito al vertice, sperando di tornare a vincere già nei prossimi appuntamenti di febbraio che portano poi ai due Premier Mandatory americani di Indian Wells e Miami.

(Nella foto Simona Halep – www.zimbio.com)

 

 


Nessun Commento per “PERIODO DI PROVA CON VAN CLEEMPUT PER SIMONA HALEP”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.