OPRANDI EGUAGLIA IL BEST RANKING

TENNIS – L'ex giocatrice italiana, con la semifinale raggiunta in Portogallo, raggiunge la posizione numero 46, eguagliando il best ranking, sette anni dopo la prima volta. Perde una posizione la Vinci, mentre ne guadagnano tre la Schiavone e la Pennetta. Crollo della Knapp, che esce dalle top 100
lunedì, 6 Maggio 2013

Tennis. Un solo torneo in programma nell’ultima settimana per il circuito Wta: l’Open di Portogallo. L’appuntamento di Oeiras, di categoria Internacional, non vedeva ai nastri di partenza alcuna giocatrice compresa tra le prime 10 del mondo e di conseguenza, la nuova classifica mondiale, rilasciata oggi, non fa registrare alcuna novità tra le migliori. Per trovare il primo movimento, dobbiamo scendere fino alla posizione numero 12, con la russa Maria Kirilenko, che senza giocare ruba la posizione alla nostra Roberta Vinci e torna ad eguagliare il suo miglior ranking in carriera (numero 12).

Oprandi torna in top 50. Scendendo la classifica, fino alla parte bassa della top 50, si registra il ritorno di Romina Oprandi tra le prime 50 giocatrici del mondo. La ex tennista italiana, attualmente di passaporto svizzero, grazie alla buona semifinale raggiunta in terra lusitana, raggiunge il 46esimo gradino della classifica mondiale, andando ad eguagliare il suo best ranking, toccato per la prima volta addirittura il 25 settembre 2006. Scala cinque posizioni anche Svetlana Kuznetsova, battuta ad Oeiras proprio dalla Oprandi, e si assesta alla posizione numero 40. La mancata conferma del titolo portoghese invece, costa ben 11 posizioni alla estone Kaia Kanepi, che esce dalle prime cinquanta, fermandosi alla casella numero 51. Tonfo significativo anche per Elena Vesnina, che cade dal ventottesimo al trentatreesimo posto.

New entry in top 100. Solo una novità tra le prime 100 giocatrici del mondo questa settimana, con l’ingresso della 19enne portoricana Monica Puig, che grazie ai quarti di finale raggiunti in Portogallo, dove ha battuto Francesca Schiavone e Julia Georges, arriva alla posizione numero 88 del ranking, facendo registrare, ovviamente, il miglior piazzamento nella sua giovane carriera. Salgono di cinque caselle Daniela Hantuchova (71) e Karolina Pliskova (72), mentre perde undici posizioni la neozelandese Marina Erakovic, ora 81.

Italiane. Già detto della Vinci e, implicitamente, di Sara Errani, che resta numero 7, quella delle italiane è stata una settimana abbastanza chiaroscurale in termini di ranking. Se infatti la Schiavone, a dispetto della settimana non proprio esaltante, risale di ulteriori tre gradini, assestandosi al numero 34, la sette giorni lusitana costa una top 100 al tennis italiano. Karin Knapp infatti, perdendo nelle qualificazioni a Oeiras e non confermando la semifinale raggiunta nel 2012, perde ben 23 posizioni e scivola dal novantesimo posto al 113esimo. Rimangono quindi quattro le azzurre tra le migliori 100, con Camila Giorgi, ultima del gruppo, stabile al numero 93. Si riavvicina pian piano alla top 100 anche Flavia Pennetta, che rosicchia ulteriori tre posizioni e si stabilizza alla casella numero 103.

ECCO IL RANKING COMPLETO

 


Nessun Commento per “OPRANDI EGUAGLIA IL BEST RANKING”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.