OTTIME CHANCE PER MATTEO BERRETTINI AGLI AUSTRALIAN OPEN

Il numero 1 d’Italia sa di avere ottime chance ai prossimi Australian Open
venerdì, 14 Gennaio 2022

Tennis. Quando mancano pochissimi giorni all’inizio degli Australian Open 2022, non si conosce ancora il destino di Novak Djokovic.

Al numero 1 del mondo è stato infatti cancellato il visto per la seconda volta, una decisione che ha spinto Nole a fare nuovamente ricorso.

La decisione definitiva sarà presa domenica dalla Corte Federale, mentre il suo esordio nel torneo avrebbe luogo lunedì contro il connazionale Miomir Kecmanovic.

Nel frattempo, Matteo Berrettini ha espresso il suo punto di vista su questa delicatissima situazione.

Di sicuro provo empatia nei confronti di Novak, nessuno vorrebbe trovarsi in una situazione di questo tipo, non so nemmeno per quante ore sia rimasto in quella stanza.

Allo stesso tempo, però, capisco perché il popolo australiano si senta in questo modo, Melbourne ha avuto il lockdown più lungo del mondo.

Trovo molto difficile commentare questa situazione, oggi ero concentrato sui miei match e sfortunatamente abbiamo perso.

Ovviamente abbiamo seguito l’evolversi della questione, era una storia troppo grossa per poterla ignorare, ma è davvero una faccenda complicata“.

Che però tenuto ad aggiungere: “Quello che posso dirvi è che sono vaccinato e sono qui; ora vedremo come si evolverà la situazione“ – ha dichiarato il tennista romano.

Matteo non vuole accontentarsi di un piazzamento agli Australian Open: “Sono molto contento delle mie condizioni fisiche, questo torneo mi serviva per testare l’addominale e in generale tutto il corpo; oggi sono stato in campo più di quattro ore e sono contento di come ha reagito il fisico.

Credo ci siano tanti giocatori che possono vincere il torneo, e in quel gruppo includerei anche me stesso, devo credere di potercela fare.

Sascha sta giocando davvero bene, Stefanos sta migliorando, il ragazzo alla mia sinistra sta giocando un buon tennis – parlo di Vincenzo ovviamente, non di Jannik [ride, ndr]! Quindi ci sono tanti giocatori che possono vincere, e credo sia una gran cosa“.


Nessun Commento per “OTTIME CHANCE PER MATTEO BERRETTINI AGLI AUSTRALIAN OPEN”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.