BENOIT PAIRE: “NON CAPISCO PERCHÈ L’ATP DOVREBBE SOSPENDERMI”

Dopo la sconfitta contro Musetti, Benoit Paire ha negato di meritare una sospensione da parte dell’ATP
lunedì, 29 Marzo 2021

Tennis. Benoit Paire sta facendo discutere più del solito nell’ultimo periodo. Oltre ad aver collezionato una serie di sconfitte nettissime nei tornei a cui partecipa, il francese non sembra avere la mente concentrata sul tennis.

Lo dimostrano anche le sue dichiarazioni dopo il match contro il nostro Lorenzo Musetti.

Una partita fantastica“, ha esordito Paire, “ho giocato molto bene contro un ottimo giocatore, sento molto bene la palla. 

Sono molto contento del mio livello di gioco e di quello che ho prodotto in campo. Costruirò su questa partita. Ero molto calmo[…]. Ho resistito fino alla fine.

Non è successo oggi, succederà la prossima volta. È così, oggi non ci sono riuscito. Ho fatto quello che potevo.

Vado a casa, vedo la mia famiglia e gli amici, vado a fare una passeggiata con il mio cane. E non prenderò in considerazione una partita di tennis, non mi interessa“ – ha aggiunto.

Il transalpino ha ricevuto tantissime critiche nelle ultime settimane: “Non mi interessa affatto. (mi interessa ndr)

Un po’ quello che dice Toni Nadal perché lo rispetto e lo conosco. Ma gli altri … Evert, lei può fare quello che vuole della sua vita. Non sto criticando quello che ha fatto.

Era un’altra epoca, un’altra vita. Due anni fa non avrei mai detto niente sul circuito. Gestisco la mia vita come voglio. Non ho bisogno che lei o nessun altro mi dica cosa fare. 

Loro hanno la loro vita, io ho la mia. Preferisco la mia vita alla loro. Non vedo perché vengono a parlare della mia vita. Non sono affari loro.

Paire non teme una sospensione da parte dell’ATP: “Cosa mi vogliono sospendere? Perché non ho il diritto di essere qui? Faccio del mio massimo, a volte il mio massimo non è molto alto. 

Non vedo perché dovrei avere una sospensione … Dai, ci vediamo a Monte-Carlo, in un grande torneo. Non vedo l’ora di combattere.


Nessun Commento per “BENOIT PAIRE: "NON CAPISCO PERCHÈ L'ATP DOVREBBE SOSPENDERMI"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.