PAT CASH: “SAPREI AIUTARE NADAL, IL PROBLEMA E’ DI NATURA TECNICA”

La leggenda australiana Pat Cash, vincitore di Wimbledon nel 1987, crede di poter risolvere i difetti tecnici dello spagnolo portandolo nuovamente al top.
lunedì, 16 Novembre 2015

Tennis –  Pat Cash dispensa consigli per Rafa Nadal da Abu Dhabi: il 50enne di Melbourne tramite il portale Sport360.com lascia intendere d’aver compreso i problemi del tennista maiorchino che si appresta ad affrontare la sua prima partita alle ATP Finals di Londra contro Stanislas Wawrinka.

Cash è convinto che i recenti problemi di Rafael Nadal siano di natura tecnica, precisamente parla dello swing “complesso” dello spagnolo e dichara che sarebbe disposto ad aiutare Rafa se gliene darà modo:

Ha uno swing molto complesso” dice Pat riferendosi a Nadal, “che in questo momento è leggermente fuori tempo e questo lo porta a steccare palle e a perdere le misure del campo. Deve ritrovare continuità nei colpi e per lui il modo di farlo è colpire molte palle. Quest’anno ha avuto tanti problemi di continuitá. Il suo problema maggiore é che deve fare tanti movimenti nei suoi colpi e se arriva troppo presto con il braccio sulla palla puó andare fuori giri. Io sarei pronto ad aiutarlo, so dov’è il problema ma nessuno me l’ha chiesto.”

 

Nadal, che per la prima volta dal 2004 non è riuscito a conquistare neanche uno Slam, è attualmente numero 5 del mondo ed il finale di stagione lo ha visto in netta ripresa rispetto alle deludenti uscite nei Major e nei tornei più importanti e si è spesso parlato di un cambio di coach nei momenti difficili di questo 2015.  “Se le cose non vanno con il suo team dovrà certamente rivolgersi altrove, non credo che zio Toni sia così arrogante da pensare di sapere tutto. Sarei sorpreso se non ascoltasse quello che altri coach spagnoli avessero da dire”. Aggiunge l’ex tennista australiano.

Sul futuro del campione spagnolo, Pat Cash è fermo nel suo pensiero : É arrivato il momento che riacquisti la fiducia, si sta avvicinando la fine della carriera, fisicamente ne ha passate molte dunque non avrá ancora molti anni a disposizione. Sarei sorpreso di vederlo vincere ancora 2 Slam in un anno, ma vincendone uno potrebbe tornare in piena corsa con i migliori anche se credo abbia ancora un paio d’anni buoni davanti a sè. Lui e Murray cederanno prima fisicamente rispetto a   Federer


Nessun Commento per “PAT CASH: "SAPREI AIUTARE NADAL, IL PROBLEMA E' DI NATURA TECNICA"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.