PENNETTA CEDE AL DOLORE

Flavia Pennetta lascia gli Internazionali Bnl d'Italia nei quarti di finale per via di un polso dolorante. Serena Williams attende ora la vincente tra la Li e la Cibulkova
venerdì, 18 Maggio 2012

Roma – Flavia Pennetta si è ritirata dal torneo di Roma per un problema al polso destro. Già dolorante al torneo di Barcellona, il problema l’aveva già bloccata nel weekend di Fed Cup a Ostrava contro la Repubblica Ceca.

Il dolore aveva bloccato Flavia già nel terzo game, quando l’americana conduceva per 3-0. Fasciatura stretta e di nuovo in campo, per lottare almeno finché il dolore (e i colpi di Serena Williams) non saranno troppo forti.

Ma nel game successivo il male è diventato insopportabile, troppo persino per poter continuare a giocare un quarto di finale del torneo di casa.

Stretta di mano (sul sul 4-0 e 40-0 per l’americana) e via sotto la doccia, con, probabilmente, molta rabbia dentro. Tradita ancora una volta dal polso destro. “Ho fatto male un movimento – ha poi raccontato Flavia in conferenza stampa – ho sentito questo forte dolore e non sono stata in grado di gestirlo come avrei dovuto. Non potevo servire in una determinata maniera, non potevo spingere, non potevo fare nulla”.

“E’ successo nel secondo o terzo punto, un gesto fatto male con il rovescio. Per giocare contro Serena devi servire al 100 per cento, giocare al 100 per cento. Ho provato altri due tre game ma non era fattibile. Il dolore era troppo forte e l’impatto con la palla mi faceva malissimo”.

“Non mi ricordo altri ritiri in occasioni importanti, non saprei dire se mi è già successo. Cosa farò adesso? Non andrò a Strasburgo, e poi cercherò di fare degli esami per accertarmi che non sia niente di grave. Il mio staff è convinto che non sia preoccupante, ora ho 10 giorni per riprendermi in vista di Parigi, starò ferma 3-4 giorni”.

“Comunque sono soddisfatta del mio gioco qui a Roma, credo di aver fatto bene finora, sia fisicamente, che tatticamente e mentalmente. Rimane ovviamente un grande rammarico. Probabilmente avrei perso lo stesso, ma avrei potuto giocarmela! Resterà il ricordo di una grande settimana, l’emozione incredibile dei match giocati qui mi ha dato tanta carica. Magari si giocasse tutto l’anno al Foro!”.

“Che mi ha detto Serena? Vincere così non è bellissimo, di sicuro era dispiaciuta per me. Noi abbiamo un buon rapporto, il suo allenatore mi ha detto che sa come ci si sente, ma di stare tranquilla. Serena l’ho vista in gran forma, sta bene e lo ha già dimostrato a Madrid. Secondo me è la n.1 del mondo” ha poi concluso la brindisina.

Peccato, peccato davvero. Perché se sconfiggere Serena non sarebbe comunque stata una passeggiata, giocarsela alla pari di fronte al Centrale gremito del Foro Italico non sarebbe stato male…

Clicca qui per saperne di più sugli Internazionali Bnl d’Italia:


Nessun Commento per “PENNETTA CEDE AL DOLORE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • SERENA DEMOLISCE LA SUAREZ NAVARRO, IN SEMIFINALE LA HALEP Internazionali BNl d’Italia. La Williams lascia solo due game alla povera spagnola e centra la semifinale, dove troverà la sorpresa Simona Halep che vince il match- thriller con Jelena Jankovic.
  • INTERNAZIONALI D’ITALIA, OTTAVI AL VIA TENNIS - Partono gli ottavi di finale maschili e femminili. Impegni sulla carta agevoli per Nadal e Djokovic, Wawrinka sfida Haas, Tsonga prende Raonic. Tra le donne Errani, Schiavone e […]
  • ROMA, SERENA SPAZZA VIA CIBULKOVA, JANKOVIC FA FUORI NA LI TENNIS - Agli Internazionali BNL d'Italia l'uragano Serena si abbatte su Dominika Cibulkova, piegata con un perentorio 6-0, 6-1. Jelena Jankovic fa fuori Na Li, testa di serie numero 5. […]
  • IL FORO ITALICO CALA I SUOI PRIMI ASSI TENNIS - Novak Djokovic, Roger Federer, Juan Martin Del Potro, Serena Williams ed Agnieszka Radwanska. Ma anche Flavia Pennetta, Roberta Vinci, Karin Knapp, Filippo Volandri e Potito […]
  • ESORDIO AMARO PER FLAVIA S'interrompe al primo ostacolo il cammino di Flavia Pennetta agli internazionali Bnl d'Italia. Nella notte romana, l'azzurra si arrende 6-4 4-6 6-3 all'americana Mattek-Sands. Tutto facile […]
  • UN VENERDÍ DA LEONI TENNIS – Agli Internazionali Bnl d'Italia è tempo di quarti di finale. Djokovic e Nadal sfidano Berdych e Ferrer, solitamente vittime sacrificali. Federer all’esame Janowicz. Tra le donne, […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.