PLISKOVA: “UN MIRACOLO, PENSAVO DI FARE 2 MATCH”

La ceca sale di cinque posizioni: ora insidia la n.1 della Osaka

Tennis. La Pliskova si porta a casa per la prima volta il torneo di Roma, battendo nettamente in finale la britannica Konta. la felicità e incredulità della tennista ceca traspare tutta dalle sue parole nel dopo match.

“Oggi ero un po’ nervosa, come in ogni finale, ma è andata bene nonostante Johanna abbia giocato un grande tennis e sia riuscita a mettermi davvero in difficoltà. E’ praticamente un miracolo! Sono venuta con l’idea di fare un paio di match perché non mi sentivo così sicura di me, visto pure che la terra non è certo la mia superficie preferita. Alla fine ho giocato senza pensare ed è andata benissimo, ho dimostrato di essere in forma anche sulla terra, complice pure un ottimo servizio mostrato tutta la settimana che penso possa essere stato l’arma di questo torneo. Adesso vado a Parigi con tutt’altra convinzione. Chi temo di più? Ancora la Halep, anche se con Serena non si può mai stare tranquilli”. 

Infine un ringraziamento per il suo coach: La ringrazio moltissimo, stiamo lavorando tanto insieme, lei ha tanta esperienza e sa perfettamente cosa mi serva. Ha vinto questo torneo quattro volte, lo adora, ma ora è toccato a me. Sono davvero felice del suo lavoro e voglio continuare con lei, ma il merito di questo successo è soprattutto mio, per come mi sento fisicamente e mentalmente”.


Nessun Commento per “PLISKOVA: "UN MIRACOLO, PENSAVO DI FARE 2 MATCH"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.