PROCEDE BENE IL RECUPERO DI ROGER FEDERER

Il suo coach Severin Luthi ha affermato che a breve lo svizzero intensificherà gli allenamenti dopo il secondo intervento al ginocchio
domenica, 5 Luglio 2020

TENNIS – La torta con 39 candeline sulle quali soffiare è sempre più vicina, e in questi giorni che precedono il suo compleanno Roger Federer sta per cominciare la fase più importante e intensa della sua riabilitazione. Lo svizzero infatti come ormai noto da tempo ha già archiviato il suo 2020 dopo il secondo intervento al ginocchio al quale si è sottoposto alcune settimane fa (precisamente nel mese di maggio), ma stando alle parole del suo coach Severin Luthi tutto sta procedendo per il meglio.

“Roger sta recuperando bene – ha affermato Luthi – e dopo il secondo intervento chirurgico al ginocchio tutto sta andando come previsto. Fino a questo momento non ha ancora svolto lavori molto intensi a livello fisico, ma a breve daremo il via ad un piano di allenamento specifico insieme a Pierre Paganini in modo da recuperare la condizione migliore”. Federer dunque si appresta ad iniziare la fase più delicata del suo programma di recupero, in vista del ritorno in campo previsto nel 2021 come annunciato dallo stesso campione svizzero. Naturalmente tutta la situazione legata alla pandemia da Covid-19 gli ha permesso di poter gestire la situazione con la massima tranquillità, considerando che non saranno molti i tornei che perderà dopo i molti già cancellati da marzo a luglio. Ma adesso non vede già l’ora di tornare in campo e da qui alla fine dell’anno lavorerà con la massima attenzione e determinazione per presentarsi al meglio all’inizio della nuova stagione. Tutti ovviamente sperano di poterlo rivedere competitivo al massimo nei tornei più importanti, a partire dagli Slam fino ad arrivare ai Masters 1000 più prestigiosi, senza dimenticare l’appuntamento con le Olimpiadi di Tokyo al quale Roger sembrerebbe tenere molto. In questo momento però la sua attenzione è focalizzata sul presente e sul fare un passo alla volta verso il ritorno alla piena funzionalità tennistica, in modo da poter regalare ancora per un po’ di tempo gli straordinari lampi della sua immensa classe.

(Nella foto Roger Federer – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “PROCEDE BENE IL RECUPERO DI ROGER FEDERER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.