QUALI RG: TRAVAGLIA E CARUSO CONQUISTANO IL MAIN-DRAW

I due tennisti azzurri entrano nel tabellone principale dello Slam parigino dopo aver battuto rispettivamente Steve Darcis e Dustin Brown

TENNIS – Ha giocato un match di alto livello, e a coronamento di una settimana molto intensa Stefano Travaglia si è regalato un posto nel tabellone principale del Roland Garros 2019 battendo nel turno decisivo delle qualificazioni il belga Steve Darcis 7-6 6-3.

Nel primo set l’azzurro è partito subito bene strappando il servizio al belga nel game di apertura, poi però sul 5-4 ha concesso il contro-break del 5-5, ma dopo aver salvato un pericoloso set-point sul 30-40 del dodicesimo gioco si è aggiudicato il successivo tie-break con autorità 7 punti a 3. Nel secondo parziale quindi Travaglia ha continuato a spingere sull’acceleratore salendo velocemente sul 3-1, permettendo però anche in questa occasione a Darcis di rimettersi in carreggiata sul 3-3, ma da quel momento ha infilato altri tre game consecutivi con i quali ha portato a casa questa importantissima vittoria che lo proietta nel tabellone principale del tabellone parigino. Cosa che si è assicurato anche Salvatore Caruso grazie alla bellissima vittoria ottenuta in rimonta contro un avversario come Dustin Brown. L’azzurro si è imposto 4-6 6-4 6-3 al termine di un incontro che lo ha visto mettere in campo tutto quello che aveva dentro, basti pensare che dopo aver perso il primo set si era ritrovato sotto di un break anche nel secondo (4-3 e servizio in favore di Brown), ma la sua reazione è stata da applausi e dopo l’ultimo punto Caruso ha potuto liberare tutta la sua gioia per lo splendido risultato centrato

LIONE

Passando invece al torneo Atp 250 di Lione, sulla terra rossa della città francese si sono qualificati per le semifinali Taylor Fritz e Benoit Paire. Lo statunitense ha battuto in rimonta la testa di serie numero 2 Roberto Bautista Agut 6-7 6-3 6-4, mentre il transalpino ha superato il numero 3 del seeding Denis Shapovalov 6-3 4-6 7-6, riuscendo a rimontare l’iniziale 0-3 nel decisivo tie-break del terzo set. Avanza poi tra i primi quattro anche la testa di serie numero 1 Nikoloz Basilashvili, che ha avuto la meglio con un doppio 6-4 nei confronti di Jo-Wilfried Tsonga.

GINEVRA

Spostandoci infine al torneo Atp 250 di Ginevra, hanno staccato il biglietto per le semifinali Nicolas Jarry, che nel primo quarto di finale di giornata ha superato il giapponese Taro Daniel 6-1 7-5, e Radu Albot, uscito vittorioso anche lui in due set (6-3 7-5) dal match giocato contro il bosniaco Damir Dzumhur.

(Nella foto Stefano Travaglia – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “QUALI RG: TRAVAGLIA E CARUSO CONQUISTANO IL MAIN-DRAW”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.