LAVER CUP 2019: RAFAEL NADAL E ROGER FEDERER INSIEME:

I due grandi del tennis tornano assieme per la prossima edizione

Tennis. Roger Federer e Rafael Nadal tornano a giocare insieme, dallo stesso lato di campo, come nel 2017. Dopo l’incredibile apparizione del 2017, con la vittoria in doppio e in generale della prima edizione della Laver Cup, i due grandissimi del tennis che hanno dato luogo alla più nota delle rivalità sportive negli ultimi anni divideranno nuovamente il rettangolo di gioco in occasione dell’edizione 2019 dell’evento ideato dallo svizzero.

Tanto più il prossimo anno, quando si giocherà proprio in Svizzera, in quel di Ginevra. A darne l’annuncio lo stesso vincitore per 20 volte di un torneo dello Slam, seguito poi dalla conferma del tennista maiorchino entusiasta per la nuova occasione di giocare con Re Roger.

È incredibile. Riunire due dei più grandi giocatori della storia in una squadra, è incredibile per il nostro sport. Il primo anno, sapevamo che sarebbe stato speciale. Probabilmente avevamo sottovalutato la forza di quei momenti. “È un orgoglio vedere come questa competizione sia diventata così importante per tanti giocatoriProveremo a difendere di nuovo il titolo, sarà speciale“.

Da scia le parole sull’argomento trattato dallo svizzero, quelle invece di Nadal: “Si tratta di un evento diverso rispetto agli altri. Riunisce dei giocatori che sono avversari per tutto l’anno ed è una grandissima occasione per lavorare insieme“.

L’occasione per ammirarli nuovamente insieme sarà dunque il prossimo settembre, a Ginevra: conferma sulla panchina del Team Europa, in qualità di “allenatore, lo svedese Borg.


Nessun Commento per “LAVER CUP 2019: RAFAEL NADAL E ROGER FEDERER INSIEME:”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Novembre 2018

  • Naomi incanta. Di cognome fa Osaka, esattamente come la città che le ha dato i natali, ed è un riuscitissimo incrocio di razze dato che la madre è giapponese e il padre haitiano. I fans e gli sponsor impazziscono per lei, che ormai naviga stabilmente tra le top-five.
  • La Davis che verrà. In attesa dell'atto finale della Coppa 2018 tra Francia e Croazia, vi raccontiamo tutti i cambiamenti che il prossimo anno rivoluzioneranno il torneo a squadre più prestigioso del tennis.
  • Attenti a quell'aussie! Si chiama John Millman e finché non ha battuto Roger Federer sul palcoscenico degli US Open era sconosciuto ai più. Il 29enne di Brisbane è infatti sbocciato in ritardo a causa di una lunga serie di infortuni.