RANKING ATP, BERRETTINI SALE ALLA POSIZIONE N. 22

Grazie alla vittoria del torneo di Stoccarda il tennista azzurro fa registrare il suo nuovo 'career high'

TENNIS – Sarà una settimana difficile, anzi impossibile da dimenticare per Matteo Berrettini quella appena conclusa. il tennista azzurro infatti in un colpo solo ha vinto il suo primo titolo della carriera sull’erba a Stoccarda (battendo in finale Felix Auger-Aliassime) e ha fatto registrare il suo “career high” all’interno del Ranking Atp.

Grazie al titolo del torneo tedesco Berrettini è salito fino alla posizione numero 22 della classifica mondiale, avvicinandosi quindi un po’ di più a Fognini che rimane il numero uno azzurro all’interno della Top Ten, e questo splendido risultato può e deve essere soltanto un punto di partenza per il ventitreenne romano, che ha vissuto fin qui un 2019 da incorniciare grazie ad una crescita costante con la quale è diventato un giocatore sempre più solido, non solo sulla terra battuta ma anche sulle superfici più veloci. Vedremo quindi se Berrettini riuscirà a confermare le tante cose buone fatti in questi primi sei mesi dell’anno anche nella seconda parte della stagione, ma di certo la strada intrapresa è quella giusta e il suo obiettivo è quello di migliorare ancora.

Tornando quindi al Ranking Atp, sempre dominato da Novak Djokovic (davanti a Nadal e Federer) in vetta ad una Top Ten che non ha avuto alcuna variazione rispetto ad una settimana fa, in ambito azzurro dietro a Fognini e Berrettini c’è Marco Cecchinato, stabile alla posizione numero 40 della classifica mondiale, mentre a completare la pattuglia dei tennisti italiani presenti all’interno della Top 100 ci sono Andreas Seppi (numero 69 del mondo, + 3 posizioni in confronto a lunedì scorso), Lorenzo Sonego (numero 74 del mondo, +2), Paolo Lorenzi (numero 96 del mondo, +1) e Thomas Fabbiano (numero 99 del mondo, +5).

(Nella foto Matteo Berrettini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “RANKING ATP, BERRETTINI SALE ALLA POSIZIONE N. 22”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.