RANKING ATP, COMANDA NADAL: DJOKOVIC A LONDRA PER IL SORPASSO

Djokovic punta le Atp Finals per riprendersi il trono mondiale: Nadal pronto a difensersi
lunedì, 11 Novembre 2019

Il Ranking Atp non subisce praticamente variazioni in questo inizio di settimana, il grosso avverrà da lunedì prossimo quando si chiuderà la stagione con le Atp Finals, visto che nemmeno il nuovo formato della Davis porta punti in dote.

C’è grande attesa per vedere chi, chiuderà l’anno da numero uno del mondo: grande favorito Nadal non solo per i circa 600 punti di vantaggio su Nole, ma soprattutto perché non ha alcun punto da difendere in queste Atp Finals in virtù del ritiro nel 2018.

Djokovic deve dunque sperare in una vittoria finale, dopo la sconfitta con Zverev nell’ultimo atto dello scorso anno ma al contempo che Rafa non superi nemmeno i gironi.

Per il resto, tutto stabile, con Federer che difende il podio di 400 punti circa dall’attacco di Medvedev, Berrettini straordinario e stabile alla n.8 mentre Fognini staziona appena fuori dalla top ten, in dodicesima posizione e a circa 200 punti dalla decima piazza occupata da Monfils.

Dentro la top 100, precisamente alla n.96, Sinner: ma per il fresco vincitore delle Next Gen Finals è solo questione di tempo prima di toccare le posizioni che contano.


Nessun Commento per “RANKING ATP, COMANDA NADAL: DJOKOVIC A LONDRA PER IL SORPASSO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.