RANKING ATP: NUOVO “CAREER HIGH” PER JANNIK SINNER

L'azzurro sale alla posizione numero 68 dopo i quarti di finale raggiunti a Rotterdam

TENNIS – Il modo in cui si è fermato ad un passo dalle semifinali del torneo Atp 500 di Rotterdam lascia ancora un po’ di amaro in bocca, ma nonostante quei due match-point non trasformati nel decisivo tie-break del terzo set contro Carreno Busta, Jannik Sinner può comunque sorridere perché ha fatto registrare un nuovo “career high” all’interno del ranking Atp.

L’azzurro infatti ha guadagnato ben undici posizioni salendo fino alla numero 68, e ora vede un po’ più da vicino il terzo posto tra i giocatori azzurri occupato da Lorenzo Sonego alla “casella” numero 52. Il numero uno rimane ancora Matteo Berrettini, fermo alla posizione numero otto e alle prese in questi giorni con il problema agli addominali che sta mettendo in dubbio la sua presenza in Coppa Davis, mentre dietro lui anche Fabio Fognini è stabile alla posizione numero undici. Un bel balzo in avanti poi, grazie alla finale raggiunta al torneo di New York, lo ha compiuto anche Andreas Seppi, risalito dalla “casella” numero 98 alla numero 80, e a completare la pattuglia italiana all’interno della Top 100 ci sono quindi Stefano Travaglia (numero 85 del mondo, +1 posizione rispetto ad una settimana fa) e Salvatore Caruso (numero 97 del mondo, +2). E’ crollato alla posizione numero 111 invece, purtroppo, Marco Cecchinato, che dopo il ko al primo turno del torneo di Buenos Aires dove scendeva in campo da campione uscente ha perso addirittura 38 “caselle”.

TOP TEN

Passando invece alle posizioni nobili della classifica mondiale, non ci sono cambiamenti all’interno della Top Ten, sempre guidata da Novak Djokovic con i suoi 9.720 punti. Fanno registrare due bei balzi in avanti però il giovane norvegese Casper Ruud, che grazie al primo titolo della carriera ottenuto a Buenos Aires ha guadagnato undici posizioni salendo fino alla numero 34, e Kyle Edmund, che con il successo di New York torna nella Top 50 assestandosi alla “casella” numero 45 dopo averne risalite ben diciassette.

(Nella foto Jannik Sinner – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “RANKING ATP: NUOVO "CAREER HIGH" PER JANNIK SINNER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.