RANKING ATP: NUOVO ‘CAREER HIGH’ PER SINNER E MUSETTI

Matteo Berrettini rimane in Top Ten mentre Rafa Nadal torna numero due del mondo a spese di Daniil Medvedev
lunedì, 26 Aprile 2021

TENNIS – Avrebbe voluto battere anche lo straordinario Stefanos Tsitsipas di questo mese al torneo Atp 500 di Barcellona, ma nonostante il ko subito in semifinale contro il greco (che poi è andato ad un soffio dal vincere il titolo nella emozionante finale giocata con Rafa Nadal) Jannik Sinner può ugualmente sorridere perché migliora ancora una volta il suo best ranking Atp. Il giovane talento azzurro infatti, grazie alla splendida cavalcata catalana, è salito alla posizione numero 18, confermandosi con pieno merito come numero due del tennis italiano.

Come lui poi anche Lorenzo Musetti ha fatto registrare un nuovo “career high”, dato che il diciannovenne di Carrara dopo i risultati di Barcellona ha guadagnato altre quattro “caselle” assestandosi alla numero 83, mentre lo splendido Matteo Berrettini vincitore del torneo Atp 250 di Belgrado (si è trattato del titolo maschile italiano numero 71 della storia del tennis) ha tenuto in mano la posizione numero 10 della classifica mondiale mantenendo saldamente lo scettro di numero uno azzurro. A completare la pattuglia tricolore all’interno della Top 100 poi ci sono naturalmente Fabio Fognini (numero 29 del mondo) e Lorenzo Sonego ( stabile alla posizione numero 32), seguiti da Stefano Travaglia (numero 67 del mondo, -4 posizioni rispetto ad una settimana fa) e Salvatore Caruso (numero 81 del mondo). Un bel balzo in avanti poi, grazie ai risultati di Belgrado, lo ha compiuto Gianluca Mager, salito di sette posizioni fino alla numero 91, mentre dietro di lui ci sono Marco Cecchinato (numero 94 del mondo) e Andreas Seppi (numero 96 del mondo).

TOP TEN

Soffermandoci poi sulla Top Ten del ranking Atp, grazie al dodicesimo titolo conquistato sulla amata terra rossa di Barcellona Rafa Nadal torna numero 2 del mondo a spese di Daniil Medvedev, mentre si avvicina l’altro spagnolo Pablo Carreno Bustache scavalca David Goffin e si attesta alla posizione numero 12, subito dietro all’altro connazionale Roberto Bautista Agut.

(Nella foto Jannik Sinner – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “RANKING ATP: NUOVO 'CAREER HIGH' PER SINNER E MUSETTI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.