RANKING ATP, THIEM SALE AL QUARTO POSTO

Il tennista austriaco sale di quattro posizioni dopo la vittoria del Masters 1000 di Indian Wells, mentre tra gli italiani il numero uno è ancora Marco Cecchinato
lunedì, 18 Marzo 2019

TENNIS – Il successo nella finalissima del Masters 1000 di Indian Wells ha permesso a Dominic Thiem non solo di battere Roger Federer per la terza volta in cinque incontri, anche si sopravanzarlo nel Ranking Atp, visto che l’austriaco sale di quattro posizioni fino alla numero quattro sopravanzando proprio lo svizzero, che anche lo scorso aveva perso la finale nel deserto californiano dopo aver sprecato due match-point contro Juan Martin Del Potro.

All’interno della Top Ten sempre dominata da Novak Djokovic poi Kei Nishikori supera Kevin Anderson assestandosi alla casella numero sei, mentre Juan Martin Del Potro scende alla numero otto, con il rischio di scivolare ancora più un basso dopo il Masters 1000 di Miami visto che è sicura la sua assenza in attesa di conoscere quali saranno gli sviluppi relativi al suo nuovo infortunio. Compiono bei balzi in avanti dopo i buoni risultati ottenuti a Indian Wells poi anche i giovani Hubert Hurkacz, che guadagna tredici posizioni fino alla numero 54, e Miomir Kecmanovic, che entra per la prima volta in carriera nella Top 100 salendo di ben 35 “caselle” fino alla numero 95. Sia per il polacco che per il russo si tratta del best ranking delle loro ancora brevi carriere, ma visto quello che hanno saputo mostrare nelle ultime due settimane hanno tutti i presupposti per salire ancora all’interno della classifica mondiale.

ITALIANI

Passando invece alla situazione dei tennisti italiani, il numero uno rimane Marco Cecchinato alla posizione numero 16, seguito da vicino da Fabio Fognini stabile alla “casella” numero 17. Dietro di loro c’è Andreas Seppi (numero 47 del mondo), mentre guadagna cinque posizioni, fino alla numero 52, Matteo Berrettini grazie al bel successo al Challenger di Phoenix conquistato nella finale vinta contro Mikhail Kukushkin. A completare la pattuglia azzurra all’interno della Top 100 poi c’è Thomas Fabbiano (numero 90 del mondo, – 7 posizioni rispetto a due settimane fa), mentre nella Top 200 ci sono Lorenzo Sonego (numero 106, +1), Paolo Lorenzi (numero 107, -2), Stefano Travaglia (numero 132, +3), Gianluigi Quinzi (numero 144, +3), Luca Vanni (numero 145, +5), Simone Bolelli (numero 147, +4), Salvatore Caruso (numero 157, +11), Filippo Baldi (numero 162, +2), Alessandro Giannessi (numero 166, +3), Andrea Arnaboldi (numero 174, +3), Gianluca Mager (numero 188, -3), Lorenzo Giustino (numero 189) e Stefano Napolitano (numero 1999, +30).

(Nella foto Dominic Thiem – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “RANKING ATP, THIEM SALE AL QUARTO POSTO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.