IL SALTO DI JELENA

E' il grande balzo dell'australiana Dokic l'unico vero cambiamento nel ranking Wta, invariato fino al n.28. Jelena, fresca vincitrice del titolo di Kuala Lumpur, è passata dal n.91 al n.61. Schiavone sempre quinta.

Nessun cambiamento nella classifica Wta aggiornata ad oggi. Per trovare una variazione si deve arrivare al n.28 occupato dalla romena Alexandra Dulgheru, salita di una posizione. Per il resto la top ten è quella che conosciamo: Caroline Wozniacki sulla vetta, seguita dalla belga Kim Clijsters e dalla russa Vera Zvonareva. Il n.4 è sempre dell’australiana Samantha Stosur e il n.5 ancora nelle mani della nostra Francesca Schiavone. Dopo di loro, al n.6 troviamo la serba Jelena Jankovic, seguita dalla cinese Na Li. N.8 per l’americana Venus Williams, n.9 per la bielorussa Victoria Azarenka e n.10 per la polacca Agnieszka Radwanska.

Le altre. Come detto sopra, non ci sono variazioni fino al n.27 della classifica. In 11esima posizione c’è Serena Williams, ferma dal luglio scorso. Dopo di lei l’israeliana Shahar Peer, seguita dalla russa Svetlana Kuznetsova e dalla ceka Petra Kvitova. Il n.15 è occupato dalla seconda azzurra del ranking: Flavia Pennetta (ancora al n.1 della classifica di doppio in coppia con l’argentina Gisela Dulko). N.16 per la estone Kaia Kanepi, n.17 per la francese Marion Bartoli. In coda alle top-20 tre russe: Maria Sharapova (n.18), Anastasia Pavluychenkova (n.19) e Nadia Petrova (n.20).

Dal 20 al 30. Al n.21 c’è la serba Ana Ivanovic, ancora in attesa di tornare ai fasti di un tempo. Dopo di lei la francese Aravane Rezai e la tedesca Andrea Petkovic. Il n.24 è occupato dalla russa Alisa Kleybanova, il 25 dalla belga Yanina Wickmayer e il 26 dalla russa Maria Kirilenko. Al n.27 troviamo la slovacca Dominika Cibulkova, al n.28 la romena Alexandra Dungheru (che, come detto in precedenza è salita di una posizione), al n.29 la spagnola Maria Jose Martinez Sanchez (anche lei salita di un posto) e al n.30 l’australiana Jarmila Groth. Bellissimo balzo dell’australiana Jelena Dokic, fresca vincitrice del torneo di Kuala Lumpur in Malesia (non vinceva un titolo da 9 anni). Jelena è passata dal n.91 al n.61.

Le azzurre. Tra le top-100, oltre a Schiavone e Pennetta, ci sono Roberta Vinci (n.37), Sara Errani (n.40, salita di una posizione), Romina Oprandi (n.83, scesa di due posti) e Alberta Brianti (n.99, avanzata di un gradino). Il n.115 è poi occupato da Maria Elena Camerin, il n.156 da Anna Floris (prima n.155) e il n.229 da Julia Mayr, anche lei scesa di una posizione.


Nessun Commento per “IL SALTO DI JELENA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • SERENA PESCA RADWANSKA, SHARAPOVA CON AZARENKA TENNIS - A Parigi sono stati sorteggiati i tabelloni della 112esima edizione del Roland Garros: la numero uno del mondo è stata abbinata nella potenziale semifinale alla Radwanska, mentre […]
  • AUSTRALIAN OPEN, IL TABELLONE FEMMINILE È stato estratto il main draw femminile della 101esima edizione dello Slam australiano. Serena Williams è stata sorteggiata nella parte di tabellone presidiata da Victoria Azarenka. […]
  • È ANCORA AZARENKA – SHARAPOVA TENNIS – A Wimbledon , per il secondo Slam di fila le due campionesse dell’Est Europa vengono sorteggiate nella stessa metà di tabellone. Serena Williams quindi, viene abbinata ad […]
  • KIM VINCE MA SCENDE Non basta la vittoria agli Us Open a Kim Clijsters per scalare la classifica mondiale: la belga è costretta addirittura a scendere dal n.3 al n.5. Torna invece sul podio Venus Williams. […]
  • SERENA CONTRO TUTTE È la più giovane delle sorelle Williams la favorita numero uno del torneo olimpico secondo i bookmakers. Dietro di lei, Azarenka e Sharapova seguono a debita distanza. Tra le outsiders […]
  • ‘SARITA’ CHIUDE L’ANNO CON IL BEST RANKING L’azzurra termina la sua stratosferica stagione centrando il miglior piazzamento di un'italiana a fine anno, con il sesto posto. Nella top ten perde due posizioni Petra Kvitova, mentre al […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.