RANKING WTA, LE NOVITA’: SUPER SARA ERRANI

Il Ranking Wta presenta poche variazioni, da registrare l'exploit di Sara Errani
lunedì, 12 Marzo 2018

Tennis. La settimana che provocherà scossoni al Ranking Wta è quella in corso, con Indian Wells pronta a stravolgere la classifica, n.1 compresa. Esce dalla corsa la Muguruza, già clamorosamente eliminata all’esordio del torneo, mentre Halep e Wozniacki continuano il duello a distanza ravvicinate nel Ranking.

I ritorni di Serena Williams, Azarenka e Maria Sharapova segneranno senza dubbio un segno positivo lunedì prossimo vista la lunga inattività delle tre ex n.1 del mondo. La top ten è invariata, mentre nelle prime 20 pochi movimenti, nessuna oltre una posizione di differenza.

Scende di ben cinque posizioni la giovane Barty, ora n.21 mentre per trovare una nuova variazione significativa bisogna scendere alla n.74 dove troviamo la Bondarenko, salita di ben dieci posizioni. Continua il crollo della Lulic Baroni dopo l’exploit di inizio 2017 che l’aveva portata fra le prime 20: ora perde altre 14 piazze fino a crollare alla n.79.

Le italiane: tutti segni positivi in settimana, soprattutto quello della Errani che vince il 125 di Indian Wells guadagnano ben 32 posizioni e tornando in top 100, precisamente alla n.93. Più uno per la Giorgi n.60 ma assente ad Indian Wells, sale di due la Schiavone alla n.89.


Nessun Commento per “RANKING WTA, LE NOVITA': SUPER SARA ERRANI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.