RANKING WTA: RIECCO LA GIORGI, BARTI SEMPRE N.1

Si rivede Camila che è finalista a Washington: sempre in testa la Barty

Il Ranking Wta torna a raccontare qualcosa di positivo a livello italiano, grazie a Camila Giorgi che torna a disputare un torneo importante dopo quasi un anno e centra la finale in quel di Washington, dopo tante belle vittorie ma un ultimo atto che lascia qualche rimpianto per l’epilogo e il livello abbordabile dell’avversaria.

La marchigiana resta alla n.62 ma si riavvicina sensibilmente alla top 50: la stagione sul cemento americano, la sua preferita, può benissimo riportarla dove le compete ovvero fra le prime 30 del mondo.

Nella top ten nulla cambia, la Sabalenka vince a San Jose e si avvicina a Serena Williams n.9: resta immutato il podio composto dalla Barty, con a seguire Osaka e Pliskova.

Da registrare l’exploit della settimana della Teichmann, più 28 per la 22enne svizzera ora n.54 grazie alla vittoria in quel di Palermo contro la testa di serie n.1 Bertens.


Nessun Commento per “RANKING WTA: RIECCO LA GIORGI, BARTI SEMPRE N.1”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.