RANKING WTA: SERENA REGINA. IN ASCESA NARA, JOVANOVSKI E LEPCHENKO

Settimana numero 32 dell’anno e della stagione tennistica. La nuova classifica Wta prende forma, ma in alto non ci sono variazioni consistenti. Serena Williams sempre al numero 1. Ottimo salto in avanti di Nara, Jovanovski e Lepchenko.

Tennis – Settimana nuova e nuova classifica Wta per il tennis in gonnella. Mentre sale l’attesa per uno degli eventi più importanti di questa fase della stagione, il torneo di Montreal, i tornei Bank of the West Classic di Stanford e Citi Open di Washington hanno ridisegnato, almeno in parte il ranking Wta. Il circuito si sposterà poi a Cincinnati, prima di approdare a Flushing Meadows per il quarto e ultimo slam della stagione. Vediamo come viene ridisegnata la classifica Wta in questa nuova settimana di tennis.

Praticamente invariate le prime sei posizioni del ranking. Serena Williams, vincitrice a Stanford, tiene saldamente in mano il numero 1 con quasi 2800 punti di vantaggio su Li Na. In terza posizione, a 175 punti di distanza, c’è Simona Halep, in quarta Petra Kvitova e in quinta e sesta rispettivamente Agnieszka Radwanska e Maria Sharapova.

In evoluzione, invece, le posizioni che orbitano intorno alla decima. Angelique Kerber, dopo la finale giocata a Stanford, avanza di una posizione guadagnando la settima piazza e soffiandola a Eugenie Bouchard. Al numero 9 si mantiene stabile Jelena Jankovic, mentre Ana Ivanovic guadagna il decimo posto del ranking decretando, di fatto, l’uscita dalla top ten di Victoria Azarenka (11).

Andando appena più in basso, conquista la posizione numero 19 Ekaterina Makarova. La russa raccoglie così i frutti della semifinale giocata a Washington la scorsa settimana. Ottiene l’accesso alla top 20, invece, Sloane Stephens, mentre ne esce, perdendo altre due posizioni, Samantha Stosur, ora numero 21 Wta.  In discesa anche la francese Alize Cornet, numero 22, mentre Svetlana Kuznetsova fa un balzo in avanti di tre posizioni (23) dopo la convincente vittoria nel torneo di Washington. Perdono una posizione le americane Venus Williams e Madison Keys, ora numero 26 e 28, mentre guadagna la posizione numero 27 Garbine Muguruza. Stabili in posizione numero 29, 30 e 31 Sabine Lisicki, Shuai Zhang e Casey Dellacqua.

Un ottimo salto in classifica lo realizza Bojana Jovanovski, reduce dai quarti di finale giocati al Citi Open di Washington. La russa passa così dalla piazza numero 36 alla 32, mentre fa ancora meglio la cinese Kurumi Nara, finalista nella capitale americana e autrice di un salto di sette posizioni (da 40 a 33). Ma la most improved player della settimana è sicuramente Varvara Lepchenko, che con la semifinale giocata a Stanford guadagna ben 13 posizioni in classifica, passando dalla piazza 59 alla 46.

Non ci sono grandi variazioni per quel che riguarda le italiane. Flavia Pennetta e Sara Errani si mantengono nelle posizioni 14 e 15. Roberta Vinci scende dalla numero 23 alla 25, mentre guadagna una posizione (38) Camila Giorgi. In leggera discesa, dalla 70 alla 73 e dalla 75 alla 77, Francesca Schiavone e Karin Knapp.

 

Qui di seguito la top 100 completa con le variazioni rispetto alla scorsa settimana.

1 (1) Serena Williams 9700
2 (2) Li Na 6960
3 (3) Simona Halep 6785
4 (4) Petra Kvitova 6050
5 (5) Agnieszka Radwanska 5120
6 (6) Maria Sharapova 4881
7 (8) Angelique Kerber 4570
8 (7) Eugenie Bouchard 4460
9 (9) Jelena Jankovic 3900
10 (11) Ana Ivanovic 3605
11 (10) Victoria Azarenka 3493
12 (12) Dominika Cibulkova 3167
13 (13) Caroline Wozniacki 3050
14 (14) Flavia Pennetta 3039
15 (15) Sara Errani 3035
16 (16) Carla Suarez Navarro 2695
17 (17) Lucie Safarova 2675
18 (18) Andrea Petkovic 2445
19 (20) Ekaterina Makarova 2360
20 (22) Sloane Stephens 2050
21 (19) Samantha Stosur 2050
22 (21) Alize Cornet 2005
23 (26) Svetlana Kuznetsova 1925
24 (24) Anastasia Pavlyuchenkova 1895
25 (23) Roberta Vinci 1840
26 (25) Venus Williams 1825
27 (28) Garbine Muguruza 1635
28 (27) Madison Keys 1545
29 (29) Sabine Lisicki 1427
30 (30) Shuai Shang 1396
31 (31) Casei Dellacqua 1380
32 (36) Bojana Jovanovski 1380
33 (40) Karumi Nara 1358
34 (33) Daniela Hantuchova 1356
35 (34) Klara Koukalova 1356
36 (35) Sorana Cirstea 1311
37 (32) Barbora Zahlavova Strycova 1311
38 (39) Camila Giorgi 1311
39 (38) Elina Svitolina 1270
40 (41) Shuai Peng 1270
41 (45) Karolina Pliskova 1155
42 (42) Mona Barthel 1148
43 (43) Davis Lauren 1140
44 (37) Magdalena Rybarikova 1125
45 (46) Alison Riske 1121
46 (59) Varvara Lepchenko 1116
47 (47) Kirsten Flipkens 1110
48 (44) Caroline Garcia 1110
49 (49) Elena Vesnina 1075
50 (50) Christina McHale 1074
51 (48) Coco Wandeweghe 1060
52 (51) Kaia Kanepi 1030
53 (53) Zarina Dyias 1019
54 (52) Yaroslava Shvedova 1017
55 (54) Tsvetana Pyronkova 996
56 (55) Ajila Tomljanovic 985
57 (56) Heather Watson 970
58 (58) Jie Zheng 933
59 (60) Yvonne Meusburger 905
60 (62) Belinda Bencic 903
61 (61) Jana Cepelova 894
62 (63) Maria Teresa Torro-Flor 889
63 (64) Irina-Camelia Begu 889
64 (57) Monica Niculescu 885
65 (65) Yanina Wickmayer 884
66 (66) Petra Cetkovska 874
67 (71) Monica Puig 870
68 (67) Annika Beck 856
69 (68) Anna Schmiedlova 844
70 (69) Stefanie Voegele 840
71 (72) Polona Hercog 806
72 (76) Vania King 798
73 (70) Francesca Schiavone 790
74 (73) Silvia Soler-Espinosa 790
75 (74) Chanel Scheepers 785
76 (82) Marina Erakovic 779
77 (75) Karin Knapp 775
78 (78) Kristina Mladenovic 775
79 (77) Kiki Bertens 736
80 (79) Donna Vekic 715
81 (80) Doi Misaki 703
82 (81) Timea Bacsinszky 703
83 (83) Patricia Mayr-Achleitner 689
84 (84) Alisa Kleybanova 688
85 (85) Pauline Parmentier 688
86 (87) Alison Van Uytvanck 672
87 (91) Victoria Duval 650
88 (92) Julia Georges 650
89 (88) Kimiko Date-Krumm 650
90 (93) Maria Kirilenko 644
91 (94) Alexandra Dulgheru 637
92 (95) Teliana Pereira 635
93 (97) Tereza Smitkova 633
94 (96) Kristina Pliskova 630
95 (98) Lara Arruabarrena 625
96 (89) Paula Ormaechea 595
97 (101) Aleksandra Wozniak 587
98 (111) Luksika Kumkhum 582
99 (100) Julia Glushko 578
100 (86) Sharon Fichman 577

Nessun Commento per “RANKING WTA: SERENA REGINA. IN ASCESA NARA, JOVANOVSKI E LEPCHENKO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • RANKING WTA: TUTTO FERMO NELLA TOP TEN Kalrolina Plislova mantiene il primato in Wta. Seguono Simona Halep, Angelique Kerber e la vincitrice di Wimbledon Gabiñe Muguruza. Prima delle italiane è Roberta Vinci, numero 39. […]
  • US OPEN, CACCIA ALLA REGINA Tra poche ore lo start ufficiale sul cemento di Flushing Meadows. Serena Williams parte con i favori del pronostico, ma anche la spedizione dell'Europa orientale vuol dire la sua. Le azzurre sperano
  • WTA ROMA, TABELLONE: ITALIANE IN SALITA Sorteggiato il main draw degli Internazionali BNL d'Italia 2014. Solo Errani e Pennetta alle prese con un buon esordio, sfide ostiche dalla Vinci in poi. Scontro a distanza tra Serena e Na […]
  • WTA DI STANFORD E WASHINGTON. I VERDETTI DEI QUARTI In California bene le tedesche Kerber e Petkovic contro Muguruza e V. Williams. Avanza anche Serenona, che batte Ivanovic nel match di cartello della giornata. Nella capitale Makarova […]
  • TOKYO, TROPPA WOZNIACKI PER LA PENNETTA La brindisina crolla 6-2 6-3 dopo la bella prova contro Daniela Hantuchova. Fuori anche la Errani: nemmeno un'italiana al terzo turno del torneo giapponese
  • A STANFORD SARA’ WILLIAMS-KERBER, NARA-KUZNETSOVA A WASHINGTON D.C. A Stanford Serena Williams annienta la Petkovic e la Kerber soffre ma supera Lepchenko. A Washington D.C. sorprendente finale tra Nara e Kuznetsova.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.