RANKING WTA: WILLIAMS SEMPRE PIÙ N°1, VOLA LA CIRSTEA

TENNIS – Pochi cambiamenti nel ranking WTA aggiornato al 12 Agosto 2013. Serena sempre più numero 1 dopo la vittoria a Toronto. Salgono Bartoli, Kerber e Ivanovic. Grande balzo della Cirstea, runner-up della Williams nella finale della Rogers Cup
lunedì, 12 Agosto 2013

Tennis. Il ranking WTA fa registrare pochi cambiamenti questa settimana. Conclusasi la Rogers Cup di Toronto Serena Williams si conferma sempre più leader nella classifica mondiale. La statunitense infatti, vincendo il titolo consolida il suo numero 1 guadagnando ben 900 punti. Tutto fermo fino alla posizione numero 6, i primi cambiamenti li troviamo con Angelique Kerber e Marion Bartoli che guadagnano entrambe una posizione piazzandosi al 7° e 8° posto a discapito di Petra Kvitova (scesa al n°9) che, campionessa in carica della Rogers Cup, non è riuscita a difendere il suo titolo. Non facile il percorso a Toronto per tutte e tre, con la tedesca uscita al secondo turno e la francese neo-campionessa di Wimbledon ritirata per infortunio.

Dobbiamo scendere ancora un po’ per trovare altri cambiamenti. Sono infatti le due serbe più in vista a scambiarsi l’un l’altra 14esima e 15esima posizione, con Ana Ivanovic che ha la meglio su Jelena Jankovic, dopo che entrambe hanno lasciato Toronto agli ottavi di finale. Stesso discorso per Dominica Cibulkova e Carla Suarez Navarro che si scambiano le posizioni 19 e 20. La slovacca ha disputato un ottimo torneo in Canada, cedendo alla cinese Na Li ma solo ai quarti di finale, mentre la spagnola è andata a sbattere contro Samantha Stosur al secondo turno.

Fuori – ma non troppo – dalla top 20 dobbiamo registrare il grande balzo di Sorana Cirstea. La romena, che grazie alla finale giocata nel torneo canadese ha guadagnato ben sei posizioni, abbandona la posizione numero 27 per attestarsi alla n°21. Nulla è impossibile per la talentuosa 23enne e la strada verso il tennis che conta è ormai spianata. Perdono tutte una posizione Nadia Petrova, Elena Vesnina, Simona Halep, Jamie Hampton e Kaia Kanepi, mentre Alizè Cornet guadagna due posizioni e dalla numero 30 passa alla 28. Buon torneo anche per lei a Toronto prima di essere eliminata agli ottavi di finale dalla nostra Sara Errani.

Le azzurre Sara Errani e Roberta Vinci, che hanno abbandonato la Rogers Cup rispettivamente ai quarti e agli ottavi di finale, rimangono stabili alla sesta e alla dodicesima posizione. Per trovare un’altra azzurra dopo di loro dobbiamo scendere rapidamente alla posizione 57, dove rimane stabile Francesca Schiavone, e Karin Knapp appena due posizioni più giù, alla 59. L’ultima italiana della top 100 è Flavia Pennetta. Alla brindisina basta giocare un secondo turno a Toronto per guadagnare sette posizioni e passare dalla n°94 alla n°87. Distaccate Camila Giorgi (n°124), Nastassja Burnett (n°149), Maria Elena Camerin (n°197), Corinna Dentoni (n°226), Anastasia Grymalska (n°272) e Alberta Brianti (n°288).

 

Top 20

1 Serena Williams (USA) 11,920pts
2 Victoria Azarenka (Blr) 8,805pts
3 Maria Sharapova (Rus) 8,765pts
4 Agnieszka Radwanska (Pol) 6,335pts
5 Na Li (Chn) 5,330pts
6 Sara Errani (Ita) 5,125pts
7 Marion Bartoli (Fra) 4,365pts
8 Angelique Kerber (Ger) 3,915pts
9 Petra Kvitova (Cze) 3,710pts
10 Caroline Wozniacki (Den) 3,465pts
11 Samantha Stosur (Aus) 3,310pts
12 Roberta Vinci (Ita) 3,120pts
13 Kirsten Flipkens (Bel) 2,961pts
14 Ana Ivanovic (Srb) 2,940pts
15 Jelena Jankovic (Srb) 2,930pts
16 Maria Kirilenko (Rus) 2,870pts
17 Sloane Stephens (USA) 2,865pts
18 Sabine Lisicki (Ger) 2,556pts
19 Dominika Cibulkova (Svk) 2,400pts
20 Carla Suarez Navarro (Esp) 2,375pts

 

Le azzurre

6 Sara Errani 5125
12 Roberta Vinci 3120
57 Francesca Schiavone 1115
59 Karin Knapp 1027
87 Flavia Pennetta754
124 Camila Giorgi 540
149 Nastassja Burnett 418
197 Maria Elena Camerin 291
226 Corinna Dentoni
250 Anastasia Grymalska 180
288 Alberta Brianti 165


Nessun Commento per “RANKING WTA: WILLIAMS SEMPRE PIÙ N°1, VOLA LA CIRSTEA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.