RESOCONTO CHALLENGER: ECATOMBE DEGLI AZZURRI

Pessimi risultati dai challenger di questa settimana: quasi tutti gli azzurri eliminati

Tennis. Non è stato un inizio di week-end positivo per i colori azzurri, con tutti i suoi rappresentati eliminati nel programma odierno. Il circuito Challenger non regala soddisfazioni agli italiani, che in massa avevano raggiunto questo venerdì carico di speranze per i nostri colori.

Per quanto riguarda il torneo in Sud Corea, la testa di serie n.5 Ito batte Diez 6-2, 6-4. Bachingher elimina a sorpresa il n.4 del seeding Lee per 6-3, 7-5 mentre la testa di serie n.2 Polanski batte il n.8 del draw Soon in tre set, punteggio di 2-6, 6-4, 7(8)-6. Chiude il programma la vittoria di Yang su Matosevic per 6-1, 7-6(3).

In Romania perdono tutti gli italiani: la testa di serie n.4 Carbellas perde da Ruud con un doppio 7-5. Male Donati che cede alla testa di serie n.5 Marterer 6-4, 7-5. Si salva solo Napolitano, che elimina Satral in tre sofferti set, score di 3-6, 6-4, 6-3. Stebe, prossimo avversario dell’azzurro, elimina in qualità di n.1 del seeding Cervantes per 2-6, 7(8)-6, 6-2.

In Turchia avanza Nedovyesov su Miedler, vincendo per 6-2, 6-3. Il francese Robert elimina la nostra testa di serie n.4 Berrettini col punteggio di 6-3, 7-5.


Nessun Commento per “RESOCONTO CHALLENGER: ECATOMBE DEGLI AZZURRI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.