RESOCONTO CHALLENGER, I RISULTATI DI ITALIANI E BIG

Il resoconto dei principali risultati nei quattro tornei challenger della settimana

Tennis. Quattro i tornei del circuito Challenger in programma questa settimana che ci porterà ad uno dei weekend più attesi dell’anno, la prima edizione della Laver Cup: soprattutto per la possibilità piuttosto alta di vedere dalla stessa parte di campo Nadal e Federer, in doppio, entrambi a difender ei colori del team Europa guidato da Borg.

Tornando su un piano decisamente più terrestre, il torneo in quel di Columbus vede Novikov battere Krajicek 6-4, 6-3: Dancevic supera Galan con un netto 6-2,6-0; King-Hernandez 6-4, 7-6(1) e chiude il programma Peliwo-Ramanathan 6-2, 6-1.

In Sud Corea vittoria per Lee sul nostro Bega con lo score di 6-4, 6-3; la testa di serie n.2 Polansky vince soffrendo per 6-4, 3-6, 7-6(3). Soon-Ochi dura tre set, piuttosto rapidi, con la vittoria del coreano per 1-6, 6-1, 6-0; chiude Bachinger su Saville con lo score di 6-3, 6-4.

In Turchia, a Smirne, vince Doumbia sul padrone di casa Celikbilek in tre set per 7-5, 3-6, 6-1. Il derby ucraino lo vince a sorpresa Marchenko il quale supera la testa di serie n.3 Stakhovsky per 7-6(4), 6-3; Nedovyesov batte Maamoun 6-2, 4-6, 6-1.

Non bene il nostro Vanni che cede da testa di serie n.5 all’austriaco Miedler per 7-6(3), 6-2.


Nessun Commento per “RESOCONTO CHALLENGER, I RISULTATI DI ITALIANI E BIG”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Giugno 2018

  • Come dire: "Roger". Nelle istruzioni radiofoniche "Roger" vuol dire "Ricevuto". E con la vittoria sull'erba di Stoccarda il messaggio di Federer è arrivato forte e chiaro ai suoi rivali: vuole Wimbledon!
  • Meglio il tennis del calcio. Con la semifinale disputata al Roland Garros il 26enne palermitano Cecchinato ha in parte compensato la delusione degli sportivi italiani per l'esclusione della nazionale azzurra dai Mondiali di Calcio. Grazie Marco!
  • Rafa e Simona a tutto Slam! Sulla terra rossa parigina Nadal va a segno per l'11ma volta con la sicurezza di chi si sente invincibile, mentre la Halep fa il suo primo "centro" scrollandosi finalmente di dosso l'etichetta di n.1 senza portafoglio-Slam!