RESOCONTO CHALLENGER: RISULTATI DEGLI ITALIANI E BIG

I risultati dei principali tennisti e di tutti gli italiani impiegati nei 5 challenger previsti in settimana
mercoledì, 13 Settembre 2017

Tennis. Dopo gli Us Open si cambia decisamente categoria fra gli uomini, passando al circuito Challenger. Sono esattamente cinque quelli previsti in settimana, fra cui il più importante è quello di Istanbul: il torneo turco è già stato declassato dopo le prime due edizioni, fra cui quella del 2015 che aveva visto la vittoria di Federer. Occhio però anche in Polonia, dove scende in campo Gasquet: tanti gli italiani in campo.

In Turchia non scende in campo Vanni, causa infortunio, mentre avanza Bolelli che elimina Setkic con un buon 6-2, 6-3. Avanza Istomin, per il ritiro di Millot che aveva perso il primo set al tie-break. Bene Jaziri, 6-2, 7(8)-6 su Sieber mentre arriva una buona notizia per i colori azzurri, con la vittoria di Berrettini (testa di serie n.6) su Berankis per 7-5, 6-1. Eliminato il promettente Tsitsipas, battuto da Ignatik 6-4, 1-6, 6-3. Vince Donskoy, uno dei soli tre uomini capaci quest’anno di battere Federer, che elimina Gabashvili 6-4, 4-1, col georgiano ritiratosi per infortunio nel secondo parziale. Subisce una brutta rimonta invece il nostro Cecchinato, che dopo aver portato a casa il primo set per 6-3, viene recuperato e superato dallo spagnolo Cervantes, che porta a casa il match con un doppio 6-4.

In Polonia non buon esordio per gli italiani, con Giannessi battuto dall’ucraino Smirnov all’esordio per  7-6(4), 6-1. Il bel tabellone polacco annovera tra le proprie fila lo spettacolare Brown, che supera Bury con un agevole 6-3, 6-4. Vince la testa di serie n.1, il giocatore più atteso, Gasquet: il francese batte agevolmente il polacco Gawron 6-3, 6-0.

In Cina avanza Bega, 7-5, 6-0 a Polmans, il solo azzurro a varcare il confine asiatico.

 


Nessun Commento per “RESOCONTO CHALLENGER: RISULTATI DEGLI ITALIANI E BIG”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.