NISHIKORI OK NEL GIORNO DEI SIGNORI DELLA TERRA

Internazionali Bnl d'Italia 2017, secondo turno. Giapponese a fatica nel primo set, dominante nel secondo. Ferrer ko 7-5, 6-2
mercoledì, 17 Maggio 2017

TENNIS – Il samurai contro i signori della terra venuti dalla Spagna. Sfida affascinante che da questo pomeriggio vede il primo condurre 1-0: Kei Nishikori, testa di serie numero 7 agli Internazionali Bnl d’Italia 2017, batte 7-5, 6-2 David Ferrer nel “derby dei metronomi” e si proietta a un’altra sfida affascinante agli ottavi contro il vincente di Edmund-Del Potro (in campo mentre scriviamo). 

Nel giorno dell’esordio di Nadal, non può esserci antipasto migliore. Non una passeggiata per il giapponese soprattutto nell’intenso primo set dove regnano il ritmo e l’equilibrio. Break per il 3-2 Nishikori nel quinto game, controbreak Ferrer nel sesto e 3-3. Il testa a testa prosegue. Ferrer neutralizza tre palle break sul 4-4 e costringe l’altro ad affrettare ulteriormente i tempi. E quando Nishikori strappa il servizio per il momentaneo 6-5, il 7-5 seguente è pura formalità.

Il giapponese è preciso in battuta e insidioso alla risposta anche nella seconda frazione, che inaugura con un break. Tentenna tuttavia nel quarto game; Ferrer ne approfitta e arriva il controbreak. Sbandata controllata: il numero 10 del mondo torna in vantaggio poco dopo e si mette in controllo. Ferrer dal canto suo le prova tutte ma manca di regolarità; cede allora il secondo break nell’intenso settimo gioco per il momentaneo 5-2. L’ultimo turno di servizio di Nishikori è una passerella per il 6-2 conclusivo. Il derby dei metronomi si conclude dopo un’ora e 21.  


Nessun Commento per “NISHIKORI OK NEL GIORNO DEI SIGNORI DELLA TERRA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.