RG 2019: DJOKOVIC-THIEM RINVIATA A DOMANI

La pioggia ha costretto gli organizzatori ad interrompere il match con l'austriaco avanti 6-2 3-6 3-1

TENNIS – Alla fine a vincere è stato il maltempo. Dopo la prima semifinale tra Nadal e Federer, anche questa condizionata da un vento fortissimo e da temperature autunnali, la sfida tra Novak Djokovic e Dominic Thiem non è arrivata in fondo, perché dopo la seconda interruzione causata dalla pioggia gli organizzatori hanno deciso di rimandare tutto a domani.

Al momento dello stop definitivo (una prima “pausa” è arrivata metà del secondo parziale) Thiem si trovava avanti 6-2 3-6 3-1 nei confronti di un Djokovic molto infastidito per le condizioni meteo, cosa evidenziata già dalle battute iniziali dell’incontro per il forte vento che condizionava pesantemente le traiettorie dei colpi da fondo campo, a differenza dell’austriaco che invece ha mantenuto sempre un atteggiamento più tranquillo. Ormai però i due si giocheranno tutto nella giornata di sabato e il numero uno del mondo avrà bisogno di ritrovare la serenità e il ritmo necessari se vorrà riuscire a risalire la china, perché l’ottimo Thiem visto in campo anche oggi ha dimostrato di avere una condizione fisica e mentale come quella dei giorni migliori. Si vedrà quindi se questa interruzione avrà fatto bene al serbo o se invece l’austriaco sarà in grado di mantenere il suo altissimo livello di gioco mostrato in queste due settimane parigine.

(Nella foto Novak Djokovic – Patrick Boren)


Nessun Commento per “RG 2019: DJOKOVIC-THIEM RINVIATA A DOMANI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.