RG 2019: FOGNINI AFFONDA DELBONIS

Fabio Fognini al terzo turn ora sfida contro Roberto Bautista Agut
giovedì, 30 Maggio 2019

Risultato :
F.Fognini (ITA) b. F.Delbonis (ARG) 63 36 63 63

PARIGI – Splendida vittoria di Fabio Fognini che supera in quattro set l’argentino Federico Delbonis, 29 anni 75 delle classifiche ed approda anche lui al terzo turno del Roland Garros.
E’ stata una partita di una rara intensità forse una delle migliori viste fino ad oggi nel torneo parigino. La palla viaggiava velocissima, nessun colpo di attesa, piedi dentro la linea ed angoli impossibili da entrambe le parti. Nel primo set break di Fabio ed immediato controbreak di Delbonis. Punti che si risolvono dopo pochi scambi con Delbonis che usa la racchetta come una clava e specialmente con il dritto cerca il vincente ad ogni colpo. Arriva sul quattro pari la svolta del set. Fabio riesce a contenere le bordate dell’argentino ed a prolungare gli scambi. Break per l’italiano e prima frazione chiusa nel gioco successivo.
Nel secondo set calo di concentrazione dell’azzurro che lascia scappare Delbonis sul 5-1. Fabio recupera un break, ma non riesce più a rispondere al servizio dell’argentino che chiude tranquillamente il set. L’inerzia del match sembra cambiata a favore del sudamericano. Delbonis tiene due game di servizio a zero, mentre Fognini fatica e cede il turno di battuta. E’ un momento difficile dove il campione deve uscire fuori. Un metro indietro dalla linea di fondo sulla risposta e la palla dell’argentino, che arriva più bassa, ma meno veloce ridiventa giocabile. Tre giochi a zero per Fabio e terzo set in cassaforte. Il match comunque continua senza che nessuno dei due ceda un metro di campo. “Tira ai piccioni e fa winner” si lascia sfuggire il ligure dopo un’ennesima fucilata di dritto di Delbonis. Fognini comunque legge il servizio di Delbonis che non fa più male come nel set precedente. Al sesto gioco arriva il logico break. L’argentino ormai a corto di energie, alla fine saranno 2 ore e 24 minuti di gioco, cerca il vincente al primo scambio, ma i colpi non trovano più il campo. Fabio chiude sei giochi a tre ed ora sarà sfida contro Roberto Bautista Agut con il quale è sotto 3-6 negli scontri diretti, ma ha vinto l’ultimo confronto su terra nel 2017 a Gstaad.

(Foto Patrick Boren)


Nessun Commento per “RG 2019: FOGNINI AFFONDA DELBONIS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.