RIO DE JANEIRO, RUGGITO FOGNINI

Il ligure batte Vesely dopo una gran battaglia e un pericolo scampato: tre match point salvati al ceco. Lorenzi out, attesa per Nadal e Ferrer. Johnson e Kokkinakis avanti a Delray Beach, Paire vince il derby a Marsiglia
martedì, 17 Febbraio 2015

TENNIS – Il bilancio azzurro rimane agrodolce, ma la reazione della truppa italiana dopo l’exploit di Vanni comincia a scuotere il resto del circuito maschile. Un qualificato ed un eliminato nella giornata di martedì, in attesa di conoscere l’esito dei più grandi. Rio de Janeiro è il teatro dell’ennesima impresa tricolore, autentica prova d’orgoglio in un match ostico.

Protagonista di oggi è Fabio Fognini, impegnato contro Jiri Vesely nel primo turno del torneo brasiliano. Il giocatore ligure si sbarazza del ceco in un incontro che si prospettava abbordabile e non così complicato: tre match point annullati all’avversario in un tie-break vietato ai deboli di cuore. L’azzurro, dopo aver perso 6-1 il primo set, recupera dal 6-3 ai vantaggi e si aggiudica il secondo set con un 9-7 ai vantaggi. L’inerzia si sposta inevitabilmente a suo favore e nel terzo non c’è partita, con un 6-1 che vale l’accesso al secondo turno. Non va bene a Paolo Lorenzi, che si aggiudica il primo set contro Andujar. Lo spagnolo riesce però a ricomporsi e rimonta lo svantaggio, vincendo 36 60 63 ed estromettendo il secondo italiano dall’evento sudamericano. Negli altri incontri di giornata, spiccano i successi di Monaco e del padrone di casa Souza, in attesa di vedere all’opera due big: Ferrer e Nadal, rispettivamente contro Gimeno-Traver e Bellucci, chiuderanno il programma giornaliero.

Senza nessun azzurro in campo a Marsiglia, è la spedizione di casa a far registrare il maggior numero di tennisti impegnati. Due derby francesi portano al turno successivo Chardy e Paire, mentre Mahut deve cedere il passo al tedesco Struff. Le speranze di riequilibrare il bilancio del martedì sono riposte in Gael Monfils, impegnato adesso contro l’altro tedesco Zverev. Tra gli altri, conquistano il pass per la fase successiva anche Thiem, Kuznetsov e Pospisil: solo l’austriaco archivia la pratica in due set, mentre il russo e il canadese devono faticare fino al terzo.

Ultimo torneo in programma è quello di Delray Beach, che continuerà fino a stanotte. Il ritiro di Kukushkin spiana la strada all’americano Johnson, primo qualificato di giornata. Pass conquistato in due set anche da Tomic e Kokkinakis, che mantengono viva e vegeta la truppa australiana in Florida, in attesa di Groth-Lu. Passano il turno anche Gonzalez e Mannarino, che estromettono dalla manifestazione i due statunitensi Querrey e Quigley: il primo dei due dà forfait dopo aver vinto il primo set. I padroni di casa si riscattano grazie al successo di Smyczek, aspettando i match di Young e Isner. Chiudono il blocco dei qualificati l’olandese Nishioka, che liquida in due set l’olandese Sijsling, e i due vincitori in tre set, Troicki e Rublev.

Domani si torna in campo con il match tra Fognini e Andujar sulla terra di Rio de Janeiro, ma l’attenzione sarà soprattutto a Marsiglia: sul cemento francese, Simone Bolelli e Luca Vanni si affrontano nel derby del primo turno: chi vince pesca il numero uno del seeding Milos Raonic.


Nessun Commento per “RIO DE JANEIRO, RUGGITO FOGNINI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • MARSIGLIA, DERBY A BOLELLI Simone batte un Luca Vanni stremato dalla cavalcata della scorsa settimana. La sfida tutta azzurra premia il bolognese. Robredo fuori da Rio de Janeiro, Ferrer ultimo match della serata in […]
  • IMPRESA BOLELLI, BATTUTO RAONIC Il bolognese, dopo il successo all'esordio sul connazionale Vanni, spacca il torneo di Marsiglia: eliminata la testa di serie numero uno. Rio de Janeiro, Fognini in campo in tarda serata e […]
  • RIO DE JANEIRO, OUT CECCHINATO L'azzurro lotta e mette alle strette Jarkko Nieminen, ma il finlandese si impone in tre set e vola al turno successivo. Attesa per Robredo, impegnato in serata. Situazione in divenire sui […]
  • FOGNINI, CECCHINATO E SONEGO KO A RIO, BERRETTINI OK A MARSIGLIA Al torneo di Delray Beach avanzano al secondo turno Andreas Seppi e Paolo Lorenzi
  • ATP, I TRE VINCITORI DELLA SETTIMANA Tsitsipas vince Marsiglia, vittorie a sorpresa in Brasile e Stati Uniti. I risultati delle finali ATP prima di Acapulco, Dubai e Sao Paulo.
  • RIO, DOPPIO: NETTO KO PER FOGNINI E SEPPI Niente da fare per Fognini e Seppi dopo i risultati alterni nel singolare maschile. Il doppio certifica l'eliminazione per mano di Nestor e Pospisil

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.