RIO2016: IL CONI VESTE SNOOPY D’AZZURRO, MALAGÒ “SCOMMESSA VINTA”

giovedì, 12 Maggio 2016
ROMA - Snoopy si veste di azzurro. Un atleta speciale, un nuovo compagno di viaggio entra a far parte dell'Italia Team, la squadra azzurra pronta a volare a Rio per i Giochi Olimpici 2016. La novita' e' stata presentata questa mattina nella Tribuna Autorita' del Centrale del tennis, al Foro Italico, dal presidente del Coni Giovanni Malago', dal vice segretario generale e responsabile della preparazione olimpica Carlo Mornati, dal direttore marketing Diego Nepi, dal senior director di Peanuts Tara Botwick e con la presenza del project advisor Maurizio Occhipinti e di alcuni atleti azzurri gia' qualificati per l'Olimpiade: la coppia di beach volley femminile Marta Menegatti e Viktoria Orsi-Toth, le veliste iridate Giulia Conti e Francesca Clapcich, gli olimpionici Carlo Molfetta e Antonio Rossi, l'ex cestista Carlton Myers e il marciatore Marco De Luca. "Stiamo andando nella giusta direzione - ha sottolineato Malago' - anche questa e' una scommessa vinta. Grazie a tutta la direzione marketing, con la quale abbiamo iniziato a lavorare due anni fa su questo accordo. E' molto divertente vestire Snoopy con il tricolore: quando lo si acquistera' per i bambini si dara' automaticamente un contributo al nostro mondo". L'idea nasce dalla voglia di creare una nuova e innovativa attivita' di licensing, affiancando al marchio Coni l'immagine di un testimonial trasversale con valori radicati nel territorio e coerenti con quelli dei principali valori dello sport a tutti i livelli, che ne amplifichi cosi' i messaggi positivi e contemporaneamente sia uno strumento di comunicazione utile. Una logica che miri ad estendere la ricerca e l'impiego delle sponsorizzazioni ben oltre l'anno olimpico, divenendo una costante del fundraising del nuovo modello di gestione dello sport italiano, con ulteriori ricadute positive sul sistema e con beneficio per tutti gli stakeholders. - (SEGUE). pal/gm/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.