ROGER FEDERER ANCORA INDECISO SE DISPUTARE GLI US OPEN

Il 20 volte campione Slam è ancora indeciso se disputare o meno l’ultimo Slam della stagione
sabato, 14 Agosto 2021

Tennis. Il futuro di Roger Federer è appeso ad un filo. L’ex numero 1 del mondo ha giocato il suo ultimo match a Wimbledon e non esiste una data certa per il suo rientro in campo.

In una recente intervista concessa al giornale svizzero ‘Blick’, il 40enne di Basilea ha spiegato che deciderà questa settimana se disputare o meno gli US Open.

“Sono andato in vacanza; non mi sono potuto allenare a causa dell’infortunio al ginocchio.

Questa settimana parlerò con i miei medici, poi vedremo cosa succederà. Al momento il futuro è abbastanza incerto” – ha detto il 20 volte campione Slam.

“Prima le domande che mi ponevo sul mio ritorno in campo erano più semplici, cose come ‘quale sarà il mio prossimo torneo?’ o ‘quante posizioni perderò in classifica?’.

Ora invece la questione è più complicata: come mi sentirò quando ricomincerò ad allenarmi? Quali sono i miei obiettivi? Qual è il parere del mio team?

Come conciliare quello il recupero e la famiglia? Ora però sono molto più entusiasta, il mio atteggiamento è profondamente diverso rispetto a dieci anni fa” – ha aggiunto.

Federer ha compiuto 40 anni domenica scorsa: “Ora devo essere più paziente. Una volta un infortunio alla schiena passava in due giorni, oggi potrebbero volerci due settimane.

Questo significa dover diventare più paziente anche nella gestione del dolore e del ritorno in campo. Allo stesso tempo, però, la gioia del risultato raggiunto è la stessa: prima davo per scontato di vincere dei tornei, ora so quanto lavoro ci sia dietro […]

Bisogna essere in grado di adattarsi: durante la mia carriera ho dovuto imparare a gestire molte cose, la fama, la mia identità, il successo, l’esperienza, e ora questo.

Ma io sono uno che prende i problemi con filosofia, so che le cose miglioreranno e che potrebbero essere di gran lunga peggiori.

In fondo la mia famiglia è in buona salute, e anch’io sto bene e sono sempre attivo pur avendo appena compiuto 40 anni. Chi l’avrebbe mai detto? Io no di sicuro”.


Nessun Commento per “ROGER FEDERER ANCORA INDECISO SE DISPUTARE GLI US OPEN”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.