ROGER FEDERER FISSA IL RIENTRO A MONTECARLO E RINGRAZIA I FAN

Roger Federer ringrazia il fan per il supporto dopo l'operazione e annuncia il forfait da Indian Wells. Fissato il rientro al Masters 1000 di Montecarlo
sabato, 27 Febbraio 2016

TENNIS – Niente Indian Wells per Roger Federer. L’elvetico, dopo l’intervento chirurgico al ginocchio subito qualche giorno fa, ha annunciato il forfait dai tornei di Indian Wells e Miami tramite Facebook. Una scelta sofferta per il numero tre del mondo, che non ha voluto forzare i tempi di recupero dopo l’infortunio rimediato nella semifinale di Melbourne contro Novak Djokovic.

Il 17 volte vincitore Slam si è sottoposto ad un intervento per riparare il menisco del ginocchio destro e ha ringraziato tutti i follower per l’affetto dimostrato durante questi giorni: “Vorrei ringraziare tutte le persone che, con un messaggio o una semplice parola, mi hanno aiutato a rimanere forte in questi giorni. E’ stata una spinta incredibile e ho apprezzato veramente il vostro appoggio e il vostro supporto, significa tanto per me.”

Federer, parallelamente al forfait, ha annunciato il rientro per il Masters 1000 di Montecarlo che andrà in scena dal 10 al 17 aprile. Un torneo che non era in programmazione, un torneo spesso sfiorato, con la finale come miglior risultato in ben quattro occasioni (2006, 2007, 2008 e 2014). Tre le sconfitte contro Rafael Nadal, una contro il connazionale Stan Wawrinka. Una modifica nel programma in corso d’opera che potrebbe spingere il numero tre del mondo a prendere in seria considerazione la partecipazione ad un altro torneo prima del secondo Slam stagionale, a Parigi. Roma?


Nessun Commento per “ROGER FEDERER FISSA IL RIENTRO A MONTECARLO E RINGRAZIA I FAN”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ROGER FEDERER, ANNO NUOVO ARMA NUOVA Il servizio e il diritto. La voleé e il tocco. Ora anche il rovescio. Quello che, a detta di tutti, era il punto debole dello svizzero ora è un’arma affilatissima. Merito di Ivan Ljubicic, […]
  • MIAMI, IL SABATO DEI DUE TABELLONI Miami a metà percorso: avanti Federer, fuori Zverev negli uomini. Crollo Osaka tra le donne, ne approfittano Kvitova e Wozniacki. Andreescu, magic moment
  • ROGER FEDERER ALLA RICERCA DI NUOVE EMOZIONI Il campione di Basilea si racconta in un’intevista al Nyt e spiega la volontà di partecipare all’Atp di Istanbul: “Ho viaggiato per 20 anni, ma voglio visitare posti nuovi”. Ma il suo […]
  • TSONGA E L’ISTINTO PERDUTO Jo-Wilfred Tsonga non è più lo stesso. La cura Rasheed prima e il duo Escudé-Ascione ora sembrano aver snaturato troppo il suo stile prettamente istintivo di giocare a tennis. E a 28 anni […]
  • GAEL MONFILS. DOPO LA TESTA CEDE ANCHE IL CORPO Il francese numero 11 del mondo ha un problema al ginocchio sinistro e al tendine d’Achille destro. La rinuncia a Miami potrebbe non essere isolata, ma il suo problema, oltre che fisico, è […]
  • RIO 2016. STAN WAWRINKA: “GIOCARE TRE TORNEI A RIO? DIFFICILE MA POSSIBILE” Il numero 4 del mondo dichiara di non aver ancora preso decisioni per le Olimpiadi di Rio: “Voglio lasciare aperta ogni porta”. Taglia corto, invece, sugli scandali scommesse e doping: […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.