ROGER FEDERER IN FINALE CON LA SORPRESA FALLA

Federer batte Nishikori in due set e guadagna l'ennesima finale ad Halle dove troverà l'incredibile colombiano Alejandro Falla
sabato, 14 Giugno 2014

Nelle semifinali del torneo di Halle (Atp 250) Roger Federer batte Kei Nishikori in due set 6-3 7-6 ed approda meritatamente in finale in Germania. Gara quella dell’ex numero uno del mondo a tratti perfetta, specie nel primo set condotto agevolmente ed in maniera piuttosto rapida. Il secondo parziale più combattuto e conclusosi al tie-break con una curiosità. Dopo aver conquistato il match point, il sei volte vincitore del torneo, si dirigeva sul fondo per continuare il suo turno di battuta senza accorgersi che, in realtà, la gara era terminata con grosse risate e del pubblico e del simpaticissimo Nishikori che ha atteso poi il suo avversario accanto alla rete. Roger dunque delizia ancora una volta il pubblico di quello che è di fatto il suo secondo torneo di casa (Wimbledon a parte) avendolo per l’appunto portato a casa sei volte.

Troverà nella giornata di domani l’incredibile Alejandro Falla numero 69 del mondo in grado di battere, cosa assolutamente non preventivata alla vigilia, uno degli idoli di casa come Philipp Kohlschreiber 6-4 5-7 7-6. Finale che ovviamente ha solo e soltanto un unico nome, quello della leggenda elvetica, ma dopo aver visto in questi giorni la sorpresa Brown contro Nadal nulla è assolutamente scontato.


Nessun Commento per “ROGER FEDERER IN FINALE CON LA SORPRESA FALLA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.