ROIG: “NADAL È ECCEZIONALE IN TUTTO CIÒ CHE FA”

Il 2019 si è chiuso in maniera eccezionale per il fenomeno maiorchino, che ha guidato la sua Spagna al trionfo in Coppa Davis
mercoledì, 4 Dicembre 2019

Tennis. Il 2019 si è rivelato straordinario alla fine per Rafael Nadal, capace di aggiudicarsi altri due titoli dello Slam portandosi a -1 da Roger Federer. I primi mesi della stagione non erano stati così facili per lo spagnolo, come spiegato da Francis Roig in un’intervista concessa a Elperiodico.com.

È molto difficile valutare chi sia il migliore giocatore di tennis in assoluto, ma come atleta Nadal è di certo tra i più grandi al mondo, senza dubbio. Rafa è eccezionale in tutto ciò che fa.

Quando si ritirerà sarà certamente considerato tra i migliori dello sport mondiale. Il giocatore che vediamo ora è completamente diverso da quello che ha vinto il suo primo Roland Garros. Rafa si è reinventato.

Sta scoprendo cose nuove e si sta godendo il tennis. Il suo servizio è migliore, ed ha un rovescio che apre di più il campo. Penso che abbia ancora altre cose che può migliorare. La sua capacità in allenamento è davvero brutale. Non si riposa finché non raggiunge i suoi obiettivi” – ha ricordato il suo coach.

Era molto provato dal punto di vista emotivo non potendosi allenare, deluso e privo di energia.

Ha toccato il fondo del torneo a Barcellona ma all’improvviso, dopo aver perso contro Thiem in semifinale, è cambiato qualcosa. Ha battuto Djokovic a Roma e si è sentito di nuovo capace di tutto“.


Nessun Commento per “ROIG: "NADAL È ECCEZIONALE IN TUTTO CIÒ CHE FA"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.