ROLAND GARROS: COLPO BERTENS, BACSINSZKY KO

L'olandese continua a macinare gioco e risultati. Kiki ottiene il pass per la semifinale contro Serena Williams, Timea Bacsinszky cede in due set
giovedì, 2 Giugno 2016

TENNIS – Ad una semifinalista navigata nei grandi appuntamenti, corrisponde un’avversaria che punta al bersaglio grosso nonostante le poche credenziali di inizio torneo. Il Roland Garros elegge anche l’ultima qualificata al penultimo atto dello Slam transalpino, ma il nome non è quello atteso alla vigilia del match. Kiki Bertens elimina Timea Bacsinszky in due set e si prepara ad affrontare Serena Williams nel match di domani sul rosso di Parigi.

Un match brillante e gagliardo, quello condotto in porto dalla giocatrice olandese. Bastano due set per superare la più quotata avversaria, che si fa cogliere impreparata dall’impeto già messo in mostra dalla sua rivale nelle ultime settimane. Gli ottimi risultati dell’ultimo periodo arrivano ad un degno culmine grazie al 7-5 6-2 con il quale la tennista oranje si impone sulla collega elvetica, nona forza del ranking femminile e con 49 posizioni di vantaggio nella graduatoria della racchetta rosa.

La sfida comincia col solito spauracchio della pioggia, che poco prima aveva già condizionato l’altro quarto di finale tra Williams e Putintseva. La chiave dell’incontro è la capacità di sfruttare al minimo sindacale il fattore servizio, vista la grande quantità di break registrati: su venti giochi complessivi, undici arrivano grazie alla conquista del turno di battuta altrui. Sette di questi arrivano nel primo set, con la Bertens costretta a rincorrere fino al 5-5, quando poi piazza un uno-due che vale la vittoria del parziale al secondo di tre set-point utili, tutti conquistati sul servizio della Bacsinszky.

I turni di battuta reggono maggiormente l’impatto nel set successivo, quando però è Kiki a prendere in mano il pallino del match. Un filotto di quattro giochi a zero lancia l’olandese verso il successo, momentaneamente messo in discussione dal contro-break di Timea al quinto gioco. Conservato il turno di battuta, la svizzera tenta l’assalto nel settimo game, ma spreca tre palle break e vede sfumare l’occasione di riportarsi quantomeno in parità, puntando ad allungare il match fino al terzo e decisivo set. Il mancato secondo break consecutivo spegne le speranze della Bacsinszky, che cede proprio nel gioco seguente, quando deve servire per rimanere nel match: un match point annullato, un altro trasformato dalla Bertens, che vola così in semifinale.

Un risultato storico per la tennista olandese, che sovverte il pronostico del quarto di finale e va a giocarsi l’accesso all’ultimo atto contro la rivale più forte che il main draw femminile possa offrire. Domani è in programma la semifinale contro Serena Williams, chi vince trova una tra Garbine Muguruza e Samantha Stosur.


Nessun Commento per “ROLAND GARROS: COLPO BERTENS, BACSINSZKY KO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.