ELIMINATI VAGNOZZI E GALVANI

Nella seconda giornata di qualificazioni agli Open di Francia, eliminati in maniera netta i nostri due rappresentanti in gara Simone Vagnozzi e Stefano Galvani. Domani tocca a Gianluca Naso
mercoledì, 23 Maggio 2012

Parigi (Francia) – Seconda giornata di incontri nella capitale francese per una nuova edizione del Roland Garros che ha preso ufficialmente il via dalla giornata di ieri con i primi turni dei tabelloni di qualificazione. Oggi a scendere in campo, oltre alla parte alta del tabellone maschile, anche le ragazze, con i quattro successi di Camerin, Floris, Burnett e Giorgi e la sola sconfitta di Karin Knapp.

Ma tornando al maschile, dopo i tre successi su quattro messi in mostra ieri con le vittorie di Vagnozzi, Galvani e Naso a fronte della sola sconfitta di Matteo Viola, tornavano già oggi in campo per disputare il loro secondo turno i due veterani della pattuglia, Simone Vagnozzi e Stefano Galvani, impegnati entrambi in due match contro pronostico.

E’ andata purtroppo tutto secondo copione, con entrambi i nostri portacolori sconfitti in maniera netta dai loro avversari, troppo superiori e troppo più freschi in due sfide quasi “generazionali”.
Stefano, classe 1977, che qui a Parigi è stato già ammirabile per aver superato il primo turno ieri, affrontava il ventenne spagnolo Javier Marti, di cui si parla un gran bene e che è già al numero 170 del mondo. Non c’è stata praticamente mai partita, con lo spagnolo che ha lasciato soltanto due giochi all’azzurro, involandosi 4-0 nel primo per poi chiudere 6-1, e piazzando nel secondo, dall’ 1-1 iniziale, un parziale di cinque giochi consecutivi prima di chiudere la contesa con un doppio 6-1 in poco più di un’ora.

Stesso destino, o quasi, per Simone Vagnozzi, classe 1983, che affrontava il talento belga David Goffin, nona testa di serie del tabellone e giocatore già a ridosso dei primi cento del mondo. Goffin ha giocato un match fantastico, mettendo in fila una serie di vincenti spaventosi che poco o nulla hanno lasciato al pur bravo “Vagno”, che ce l’ha messa tutta con le sue variazioni e la sua tigna per cercare di allungare gli scambi e variare i ritmi, ma oggi il suo avversario era semplicemente di un’altra caratura. Finirà 6-1 6-4.

Domani, come detto, torna in campo Gianluca Naso, ultimo azzurro rimasto in gara in questo torneo di qualificazioni al Roland Garros. Il suo avversario, Josselin Ouanna, attuale numero 202 del mondo, fu già in grado qui a Parigi nel 2009 di raggiungere addirittura il terzo turno del tabellone principale. Sfida che si preannuncia, dunque, tutt’altro che agevole per il siciliano, che è a due turni da quella che sarebbe la prima qualificazione a Parigi.


Nessun Commento per “ELIMINATI VAGNOZZI E GALVANI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • PARIGI: AVANTI 3 ITALIANI SU 4 Nel primo turno di qualificazioni maschili del Roland Garros, avanzano al secondo turno Galvani, Vagnozzi e Naso. Eliminato invece Matteo Viola
  • BOLELLI IN SEMIFINALE Il bolognese ha raggiunto la semifinale a Ortisei, superando in due set l'austriaco Peya. Domani match duro con Beck o Lacko. Galvani batte Vagnozzi e centra i quarti in Inghilterra
  • FILIPPO VOLANDRI DECOLLA Scaldati i motori, al torneo Atp di Orbetello ha tirato la cloche e battuto il belga David Goffin. Ora lo attende Benoit Paire. Simone Vagnozzi saetta e fulmina il tedesco Zverev. Matteo […]
  • ATP TRANI: GLI ITALIANI FANNO SCINTILLE Nel derby azzurro danno spettacolo Andrea Arnaboldi e Stefano Galvani. Vince il primo mentre avanza nei quarti il belga Goffin. Ora è la volta di Alessio Di Maudo e Matteo Viola
  • FEDERER AL ROLAND GARROS: “MI SIETE MANCATI” La gioia di Roger Federer dopo la vittoria nel match d'esordio a Parigi, davanti ad un pubblico che lo acclama dal primo all'ultimo scambio.
  • FINALMENTE GAIO Grande vittoria per il tennista faentino che al primo turno del Challenger 42.500€ di Reggio Emilia si è imposto al tie-break del terzo set sul francese Josselin Ouanna, numero 145 del […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.