ROLAND GARROS, LORENZI KO NELLA MARATONA

Primo turno a Parigi. Nella ripresa del match iniziato ieri, Lorenzi perde il set decisivo con Muller. Sarà il lussemburghese a sfidare Djokovic
mercoledì, 27 Maggio 2015

TENNIS – Bravo, generoso, infaticabile. Ma non basta una sfilza di aggettivi positivi a Paolo Lorenzi per avere la meglio su Gilles Muller. Nella ripresa del match iniziato ieri, valevole per il primo turno al Roland Garros, il lussemburghese numero 55 del mondo s’impone 4-6, 4-6, 7-6(5), 7-6(1), 6-4 in quattro ore e due minuti totali. Decisivo quel quinto set – dimensione mai troppo simpatica all’azzurro – giocato oggi e durato trentasette minuti. Con un Muller di corsa e un Lorenzi non al top.

Scarna, come prevedibile, la cronaca. Il campo 6, a quanto pare, è quello delle maratone. Paolino e Muller arrivano lì dopo che Becker ha appena superato 10-8 Verdasco al quinto. Avendo vinto gli ultimi due set della contesa, psicologicamente il lussemburghese parte in lieve vantaggio. A ciò si uniscono le non perfette condizioni fisiche dell’italiano; dai calzoncini spunta ancora la robusta fasciatura applicata ieri sulla coscia destra, in avvio della quarta frazione. Quanto al match, il suo epilogo sembra ricalcare quanto accaduto ieri prima della sospensione. Frequente ricorso al serve and volley da parte di Muller, poi colpi potenti e profondi, uniti a tanta aggressività; mentre Lorenzi, costretto a correre, fa gli straordinari in difesa.

Al primo turno di servizio dell’italiano arriva il break. Muller approfitta di un doppio fallo e di due fruttuose discese a rete ed è subito 2-0. Immediato il controbreak da parte di Paolino, game successivo vinto a zero, 2-2 il punteggio e tutto da rifare. Il toscano ci prova, resta incollato al punteggio, ma non riesce a spingere come vorrebbe e ogni scatto è una coltellata. Infine, sul 5-4 Muller, il break a zero del lussemburghese. E’ lui a vincere la sfida, lui che affronterà Novak Djokovic nel secondo turno. Applausi a Lorenzi, che saluta.

 


Nessun Commento per “ROLAND GARROS, LORENZI KO NELLA MARATONA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ROLAND GARROS, IL BUIO GRAZIA PAOLINO Primo turno a Parigi. Lorenzi-Muller sospesa per oscurità sul 6-4, 6-4, 6-7(1), 6-7(5). E il toscano, che ha dovuto chiamare il fisioterapista, ringrazia...
  • RG 2019: THIEM ANNULLA KACHANOV, QUARTA SEMIFINALE Thiem batte Kachanov 62 64 62 , sfida con Djokovic per un posto in finale
  • INDIAN WELLS: LORENZI AL SECONDO TURNO L’azzurro ha battuto in due set Gilles Muller, numero 65 del mondo ma sempre pericoloso sul veloce. Avanti Gulbis, Hewitt, Tomic e Nalbandian.
  • VIENNA SORRIDE A SUPER LORENZI Arriva dal '250' austriaco il primo quarto di finale in carriera nel circuito maggiore per Paolo Lorenzi, che grazie a una prova impeccabile ha sconfitto con un doppio 6-4 il qualificato […]
  • LORENZI ABBANDONA. SEPPI IN “SEMI” A Vienna Lorenzi gioca una dignitosa partita ma è costretto ad arrendersi a Gilles Muller. Seppi conquista la semifinale a Mosca, battendo agevolmente il giapponese Ito. Affronterà il […]
  • VINCI E FOGNINI VOLANO AL SECONDO TURNO TENNIS - Troppo solida e concentrata la tarantina, eccessivamente distratta e fallosa Foretz-Gacon che oppone resistenza soltanto per metà set. Concede poco anche Fognini, che piega in tre […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.