ROLAND GARROS: RAFA NADAL SUONA LA TREDICESIMA

Lo spagnolo ha battuto Novak Djokovic 6-0 6-2 7-5 confermandosi signore di Parigi
domenica, 11 Ottobre 2020

TENNIS – Tutto il mondo si aspettava una finale del Roland Garros più equilibrata e combattuta, magari decisa soltanto al quinto set dopo mille emozioni e ribaltamenti di fronte. Rafa Nadal invece la pensava diversamente, visto che sul “Philippe Chatrier” ha sconfitto Novak Djokovic 6-0 6-2 7-5, mettendo in tasca con meno fatica del previsto il suo tredicesimo titolo parigino della carriera. Evidentemente sulla terra da lui più amata riesce a trovare un qualcosa di speciale che lo rende praticamente invincibile. E insieme alla gioia per la vittoria del torneo in sé lo spagnolo può essere felice anche per aver eguagliato Roger Federer a quota venti Slam messi in bacheca.

Nelle fasi iniziali del match sia Nadal che Djokovic hanno giocato con grande aggressività, poi però lo spagnolo ha preso subito il largo, anche se va detto che nonostante il punteggio impietoso il primo parziale è durato comunque quasi cinquanta minuti. Nel secondo parziale poi Nadal ha continuato a giocare con grande solidità, impedendo a Djokovic di giocare il suo tennis. E anche in questo caso c’è stato poco da fare per il serbo, costretto a cedere sul 6-2 senza dare mai l’impressione di poter mettere in difficoltà il suo avversario. Nella terza frazione quindi il numero uno del mondo ha provato a reagire e nei primi game ha mostrato qualche segnale di risveglio, riuscendo a rimontare un break di svantaggio per poi portarsi prima sul 4-3 e poi sul 5-4 in suo favore. Ma sul 5-5 ha commesso un altro paio di errori molto gravi e Nadal ne ha approfittato per conquistare il break del 6-5, trasformato poi nel definitivo 7-5 con un ultimo game al servizio praticamente perfetto. Lo spagnolo quindi ha potuto liberare tutta la sua gioia per l’ennesimo trionfo parigino della sua carriera, grazie ad una prestazione impeccabile a livello tattico e ad una capacità di dare il meglio nei momenti più importanti della stagione, cosa che lo rende una volta di più il signore indiscusso della terra battuta.

(Nella foto Rafa Nadal – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ROLAND GARROS: RAFA NADAL SUONA LA TREDICESIMA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.