ROMA: DJOKOVIC E HALEP IN FINALE

Il serbo ha superato Casper Ruud a termine di un match durissimo, mentre la rumena ha avuto la meglio su Garbine Muguruza
domenica, 20 Settembre 2020

TENNIS – Ha dovuto tirare fuori il meglio del suo tennis, avendo trovato dall’altra parte della rete un giocatore che ha confermato tutte le sue qualità. Ma alla fine Novak Djokovic è riuscito a superare Casper Ruud 7-5 6-3, qualificandosi per la sua decima finale agli Internazionali d’Italia (la 52esima a livello di Masters 1000) al termine di un match molto più duro di quanto non dica il punteggio. I mille spettatori ammessi oggi sugli spalti del campo centrale infatti si sono goduti una sfida intensissima, fatta di tanti game risolti ai vantaggi e di una miriade di colpi da applausi, che hanno confermato la grandezza del numero uno del mondo ma anche l’ottimo tennis che il norvegese ha saputo esprimere durante tutta la settimana.

Nel primo set addirittura Ruud ha servito per portare a casa il parziale sul 5-4, grazie ad una serie di game giocati ad un livello altissimo. Ma proprio nel momento decisivo Djokovic ha saputo elevare ancora di più il suo gioco, conquistando prima il contro-break del 5-5 e poi conservando un turno di battuta durissimo durato quasi dieci minuti nel quale ha dovuto salvare altre tre pericolosissime palle break. Una volta scampato il pericolo quindi il serbo ha messo in tasca la frazione sul 7-5 strappando ancora una volta la battuta al norvegese, che però nel secondo set non ha mollato di un centimetro, continuando a giocare con grande intensità su ogni palla. Djokovic ha dovuto salvare quattro palle break nel corso del terzo gioco, poi però è stato lui ad allungare sul 4-2. E da quel momento non ha concesso più nulla al suo avversario durante i propri game al servizio, fino al definitivo 6-3 dopo il quale ha potuto tirare un bel sospiro di sollievo.

HALEP

Si è qualificata per la finale degli Internazionali d’Italia grazie ad un’altro match molto combattuto poi, passando al tabellone femminile, anche Simona Halep, uscita vittioriosa in tre set (6-3 4-6 6-4 il punteggio finale) dalla sfida con Garbine Muguruza. La rumena ha praticamente dominato il primo parziale, poi però nel secondo la spagnola ha trovato la forza di reagire assicurandoselo dopo aver rimontato un break di svantaggio. Ma nel terzo e decisivo parziale, pur con qualche brivido di troppo considerando che dal 4-0 in suo favore ha permesso alla Muguruza di rientrare in partita sul 4-5 e servizio, la Halep ha è stata brava a trovare il colpo di coda decisivo proprio nel momento più importante. E grazie all’ennesimo break di giornata si è assicurata il passaggio alla finalissima di domani.

(Nella foto Novak Djokovic – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ROMA: DJOKOVIC E HALEP IN FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.