ROMA: ESORDIO OK PER SINNER E TRAVAGLIA, SUBITO FUORI FOGNINI

Battuti rispettivamente i francesi Humbert e Paire, ha ceduto a Nishikori invece il tennista ligure
lunedì, 10 Maggio 2021

TENNIS – Ha giocato un buonissimo match Jannik Sinner all’esordio dei suio Internazionali d’Italia 2021. Sulla terra rossa del campo centrale del Foro Italico infatti il tennista azzurro ha superato Ugo Humbert 6-2 6-4, regalandosi un secondo turno da sogno niente meno contro Rafa Nadal. Dopo Monte Carlo quindi si rinnoverà la sfida con lo spagnolo, e di sicuro sarà un’altra occasione di grande crescita per Sinner, bravo oggi a reagire nel migliore dei modi dopo l’inatteso ko di Madrid subito contro Popyrin.

Contro Humbert l’azzurro ha messo in campo una grande solidità di gioco, specialmente nel primo set dominato letteralmente in lungo e in largo. All’inizio del secondo invece Sinner ha dovuto fare gli straordinari dopo essere andato sotto 2-0, ma grazie ad una serie di quattro game consecutivi ha rimesso le cose a posto con grande autorità per poi condurre in porto la vittoria con altri due turni di battuta gestiti molto bene.

TRAVAGLIA

Ha portato a casa una bella vittoria poi Stefano Travaglia, impegnato nel match che ha aperto il programma della Grand Stand Arena contro il francese Benoit Paire. Il tennista azzurro si è imposto 6-4 6-3 al termine di una sfida giocata con grande grinta, basti pensare che nel solo secondo set si sono materializzati ben sie break sui nove game disputati.

FOGNINI

E’ andata male invece, purtroppo, a Fabio Fognini, battuto sempre sulla Grand Stand Arena da Kei Nishikori 6-3 6-4. Nel primo parziale il ligure era riuscito a recuperare un break di svantaggio rimontando da 1-3 a 3-3, poi però ha ceduto di nuovo la battuta nell’ottavo game, permettendo al giapponese di mettere in tasca la frazione sul 6-3. Nel secondo set invece a fare la differenza è stato il break concesso da Fognini nel terzo gioco, dato che da quel momento non è più riuscito a procurarsi la chance per riaprire la sfida.

(Nella foto Jannik Sinner – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ROMA: ESORDIO OK PER SINNER E TRAVAGLIA, SUBITO FUORI FOGNINI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.