ROMA, FUORI KERBER E WOZNIACKI

Verso le semifinali, Roma ne elegge già tre: passano Sharapova, Svitolina e Kontaveit, attesa per Halep-Garcia. Il resoconto del venerdì femminile

TENNIS – L’elenco delle superstiti si assottiglia a vista d’occhio e il dimezzamento del venerdì implica l’ingresso nella fase più delicata degli Internazionali d’Italia. Roma si prepara ad eleggere le semifinaliste dell’edizione 2018, con tre nomi già pronti a cimentarsi nella tabella di marcia della giornata di domani. Abbandonano la manifestazione del Foro Italico, ovviamente, tre giocatrici di livello assoluto, tra cui Angelique Kerber e Caroline Wozniacki.

La tedesca incassa una sconfitta in due set nel match che apre il programma del venerdì. Passa il turno una Elina Svitolina altrettanto tecnica, efficace e bella da vedere sulla terra rossa della capitale italiana. L’ucraina si impone con un doppio 6-4 che suona molto come avviso ai naviganti, considerando l’ottima lettura del quarto di finale e la lucidità con cui approda al penultimo atto degli Internazionali.

Semifinale che vedrà presente anche Maria Sharapova, che soffre ma batte Jelena Ostapenko in un testa a testa dall’alto tasso emozionale, oltre che di valore tecnico davvero altissimo. La siberiana supera il difficile ostacolo rappresentato dalla tennista lettone, che va in vantaggio grazie all’8-6 nel tie-break del primo set, prima di cedere a Masha nei due parziali successivi: 6-4 7-5 al fotofinish, con una prova di forza che vale ampiamente come candidatura alla vittoria finale.

Terza qualificata alle semifinali in ordine cronologico è la prima, vera sorpresa del Foro Italico. Anett Kontaveit assapora la consacrazione dopo una prova mostruosa al cospetto di Caroline Wozniacki, incapace di reagire per tutto l’arco del quarto di finale e portando a casa appena quattro games. La tennista estone è padrone del campo contro una delle giocatrici più esperte del circuito femminile: 6-3 6-1 il risultato finale e la conquista del ruolo di assoluta mina vagante delle prossime 48 ore.

A chiudere il programma sarà, in serata, la sfida tra la numero uno Simona Halep e la francese Caroline Garcia. Grande attesa per la tennista rumena, che dovrà vedersela con una giocatrice in netta crescita. Si parte non prima delle 21:00.


Nessun Commento per “ROMA, FUORI KERBER E WOZNIACKI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ROMA, PLISKOVA ELIMINATA Vittime eccellenti agli Internazionali d'Italia: la ceca esce di scena contro Maria Sakkari, ma Roma non si ferma. Il resoconto più il programma di stasera
  • ROMA, ERRANI ELIMINATA La bolognese saluta Roma dopo il ko contro Timea Babos. Passano Kerber e Sharapova, serata lunga. Il resoconto del martedì al Foro Italico.
  • ROMA, VINCI OUT E ADDIO AL TENNIS Gli Internazionali d'Italia al via a Roma, la carriera della tarantina al capolinea. Momento emozionante dopo il KO contro la Krunic
  • ROMA, FINALE HALEP-SVITOLINA Internazionali d'Italia, eliminate in semifinale Sharapova e Kontaveit. Roma è un affare tra la romena e l'ucraina: il resoconto del sabato femminile
  • ROMA, BIG OK: SALUTA VENUS La Kontaveit lancia l'avviso ai naviganti a Roma: fuori la Williams. Il resoconto del giovedì degli Internazionali d'Italia, sponda circuito femminile
  • ROMA, REGNA ANCORA LA SVITOLINA Dopo il successo dell'anno scorso, l'ucraina vince anche l'edizione 2018 di Roma battendo in due set la numero uno del mondo, Simona Halep.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di mAGGIO 2019

  • Serena vede "rosso". Al Foro Italico si è ritirata inaspettatamente per un risentimento al ginocchio, ma "Little Sister" non si arrende e ora punta diritta verso il Roland Garros.
  • Federer torna sulla terra. Anche Roma è rientrata nella programmazione di "King Roger" in vista del French Open. A seguito della sua partecipazione, la Fit ha addirittura aumentato il prezzo dei biglietti!
  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.