ROMA: MUSETTI E CECCHINATO ENTRANO NEL TABELLONE PRINCIPALE

Il giovane talento azzurro batte Giulio Zeppieri ed entra per la prima volta in carriera nel main-draw di un Masters 1000. Ok anche il siciliano
lunedì, 14 Settembre 2020

TENNIS – Aveva dato l’impressione di essere sul punto di vincerla abbastanza agevolmente in due set, poi all’inizio del terzo parziale sembrava averla persa. Ma alla fine Lorenzo Musetti ha trovato la forza di reagire e grazie ad una bella rimonta sfoderata proprio nel momento decisivo ha portato a casa la sfida con Giulio Zeppieri che valeva un posto nel tabellone principale degli Internazionali d’Italia 2020. Il giovane talento azzurro si è imposto 6-1 5-7 6-3, al termine di un incontro combattuto e ricco di emozioni che ha confermato la sua grande determinazione e la sua capacità di non mollare mai.

Nel primo set Musetti è stato praticamente “ingiocabile” per il suo avversario, mai in grado di impensierirlo né al servizio né durante i game di risposta. Nella seconda frazione poi la musica sembrava essere più o meno la stessa, dato che Musetti si è portato sul 5-3 grazie al break conquistato nel corso del settimo game. Al momento di servire per il match però, nonostante il 30-15 in suo favore, Musetti si è fatto prendere dalla tensione e Zeppieri ne ha approfittato per infilare tre giochi consecutivi che lo hanno rimesso pienamente in partita. Nel terzo e decisivo set quindi Zeppieri sembrava aver spostato definitivamente l’ago della bilancia della sua parte quando si è portato sul 3-1 e servizio. Ma Musetti ha avuto il merito di non mollare e dopo il contro-break del momentaneo 2-3 ha spinto ancora sull’acceleratore, riuscendo a sfruttare il black-out del suo avversario per mettere in fila altri quattro game consecutivi, con i quali si è regalato la qualificazione al main-draw degli Internazionali d’Italia. Per l’azzurro si tratta della prima volta nel tabellone principale di un Masters 1000 Atp e questo splendido risultato naturalmente dovrà essere un punto di partenza importante per lui. Sia per quanto saprà fare quest’anno al Foro Italico, visto che ora al primo turno se la vedrà niente meno che con Stan Wawrinka, sia per la sua maturazione tecnica e tattica in funzione di quella che potrà essere la sua dimensione all’interno del circuito mondiale.

CECCHINATO

Sono arrivate buone notizie per il tennis maschile azzurro poi anche da parte di Marco Cecchinato, che allo stesso modo di Musetti si è guadagnato l’accesso al tabellone principale degli Internazionali d’Italia 2020 battendo lo slovacco Jozef Kovalik nel turno decisivo delle qualificazioni. Il tennista siciliano ha portato a casa la vittoria con un netto 6-2 6-1 in poco più di un’ora di gioco e ora al primo turno del Masters 1000 romano affronterà il britannico Kyle Edmund.

(Nella foto Lorenzo Musetti – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “ROMA: MUSETTI E CECCHINATO ENTRANO NEL TABELLONE PRINCIPALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.