ROMA, SERENA WILLIAMS AGLI OTTAVI

La Friedsam non regge l'urto, la Williams agli ottavi degli Internazionali d'Italia. Avanti anche Suarez-Navarro, Bacsinszky e Bouchard

TENNIS – Altra tornata di grandi sfide sulla terra rossa del Foro Italico, che nella giornata di martedì ospita anche la numero uno del mondo. Poche sorprese tra mattina e pomeriggio, con la tabella di marcia che rispetta tutti i pronostici della vigilia. Esiti inattesi da alcuni match in bilico, ma tutto sommato auspicabili, considerando l’alto tasso tecnico che caratterizza le ore di tennis degli Internazionali.

Serena Williams agli ottavi di finale è l’esito di spicco nel programma odierno. L’americana chiude la giornata con la vittoria sulla tedesca Friedsam, che esce a testa alta dopo un match condotto egregiamente, nei limiti delle possibilità e delle credenziali prepartita. Per tennista statunitense arriva un 6-4 6-3 senza particolari forzature nel gioco, a dimostrazione di voler carburare nei momenti più delicati della settimana e non di certo all’esordio. Al terzo turno approda anche Carla Suarez-Navarro, che supera la brasiliana Pereira con il punteggio di 6-1 7-5: la spagnola è la seconda qualificata tra le migliori sedici del torneo.

Esordio vincente a Roma, invece, per Timea Bacsinszky, che nel match del primo turno batte Yanina Wickmayer con un doppio 6-2. La svizzera affronterà al secondo turno l’ucraina Tsurenko, che si impone su Julia Goerges in tre set. Il match inaugurale si conferma ostico per Jelena Jankovic, che già alla vigilia era data come la più sfortunata nel sorteggio: la serba cede il passo a Genie Bouchard, che prova a ritrovarsi proprio nel torneo capitolino. La canadese la spunta in tre set, 6-4 2-6 6-3 il finale. Fuori di scena anche Sabine Lisicki, sorpresa dalla Gavrilova in due set.

Negli altri match di giornata, si segnala anche l’eliminazione di Kiki Bertens. L’olandese lascia il pass per il turno successivo nelle mani della Babos. La partner di doppio dell’ungherese, Kiki Mladenovic, si fa invece superare dalla Ostapenko. Passano il turno anche Samantha Stosur, in tre set contro Alison Riske, e Johanna Konta, che lascia solo due games alla svedese Larsson. Chiude il cerchio la vittoria della Duque-Marino, che estromette la Niculescu dalla corsa romana.

Nella giornata di domani, invece, si riparte dai match del secondo turno, che decreteranno le tenniste che raggiungeranno Williams e Suarez-Navarro agli ottavi di finale. Le sorelle si daranno il cambio, con Venus che sostituirà Serena nel programma del mercoledì. In campo anche Petra Kvitova, nella sfida a dir poco complicata contro Madison Keys. Bouchard-Kerber si prospetta come altro match da giocare sul filo del rasoio, mentre la Halep se la vedrà con la Gavrilova. Massima attenzione anche per Ivanovic, Muguruza ed Azarenka.


Nessun Commento per “ROMA, SERENA WILLIAMS AGLI OTTAVI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.