ROTTERDAM. DEL POTRO E MURRAY AI QUARTI, FUORI GASQUET E DIMITROV

TENNIS - Secondo turno centrato per il campione in carica che fatica a metà con il qualificato Mathieu. Ordinaria amministrazione per Berdych. Fuori le teste di serie Haas, sconfitto da Janowicz, e Dimitrov che ha ceduto a Gulbis. Molto male Gasquet, sopraffatto da Kohlschreiber. Lo scozzese cede un set a Thiem, ma passa
giovedì, 13 Febbraio 2014

Tennis. Rotterdam (Olanda). Comincia a delinearsi il panorama dei quarti di finale che andranno in scena domani in quel di Rotterdam. Dopo Marin Cilic, primo ad approdare ieri nel gruppo dei migliori otto, ecco che anche i posti restanti trovano via via occupazione man mano che gli incontri di secondo turno terminano.

Cominciamo dalla testa di serie numero uno Juan Martin Del Potro che in due set si è liberato del qualificato Paul-Henri Mathieu. Incontro che sulla carta appariva tutto sommato agevole. Ebbene nella realtà l’argentino qualche sofferenza l’ha patita sebbene soltanto nel secondo parziale. Il primo è andato via facile con Palito che ha breakkato per due volte il transalpino. Nel secondo invece Mathieu ha tenuto bene testa alla potenza del sudamericano arrivando addirittura ad insidiarlo quando sul 6-5 a suo favore è riuscito ad ergersi 15-40 sul servizio del campione in carica conquistando due set point. Delpo però è riuscito a tenere il servizio e nel tie break che ne è seguito ha preso il largo. Quarti centrati per il primo favorito che domani affronterà Ernests Gulbis.

Il lettone ha riportato oggi una bella vittoria su Grigor Dimitrov in due set. Male il bulgaro, testa di serie numero 8, che ancora una volta si è sciolto di fronte ad un avversario dotato di maggiore concretezza. E Gulbis di concretezza ne ha dimostrata agli osa oggi mettendo anche in vetrina un servizio temibile che ha sbaragliato il rovescio ad una mano del bulgaro.  Dimitrov dal canto suo non è mai riuscito a sfruttare le poche occasioni capitategli di ribaltare il servizio avversario (zero palle break realizzate su cinque opportunità sono statistiche che si pagano a questi livelli) soprattutto pensando che Gulbis quando era in battuta oggi era una sentenza (12 aces per lui oggi). Sarà il secondo incrocio a distanza di un anno tra il lettone ed il talento di Tandil ai quarti di Rotterdam, lo scorso anno trionfò Palito in due set.

Pochi problemi invece per il terzo favorito Tomas Berdych che ha viaggiato a vele spiegate contro Nicolas Mahut approdando placidamente ai quarti. Vittoria agevole in due set per il ceco che al prossimo turno sarà chiamato ad un impegno molto più probante con il temibile Jerzy Janowicz. Il polacco nel pomeriggio ha superato, sempre in due set, la testa di serie numero 6 Tommy Haas. 18 aces quest’oggi per il 23enne di Lodz che si proietta verso il quarto di finale più interessante.

In attesa dei match serali c’è infine da registrare la brutta battuta d’arresto di Richard Gasquet. Il transalpino favorito numero 4 del tabellone ha ceduto in due tirati set a Philipp Kohlschreiber. Molto bene ha fatto il tedesco che nel primo set ha riacciuffato subito il break perso in apertura di match per poi beffare il francese nel finale. Storia simile nel secondo set quando il teutonico, che aveva condotto con il vantaggio di un break sino al 4-2 per poi farsi pareggiare i conti da Gasquet, ha ancora una volta ottenuto l’allungo decisivo nell’undicesimo gioco. Ai quarti attende il vincente del match serale tra Igor Sijsling e Michael Berrer.

Di seguito i risultati:

ABN Amro World Tennis Tournament – Secondo turno

Juan Martin Del Potro [1] d Paul-Henri Mathieu [Q] 6-2 7-6(2)

Ernests Gulbis d Grigor Dimitrov [8] 6-4 7-6(3)

Tomas Berdych [3] d Nicolas Mahut 6-4 6-3

Jerzy Janowicz d Tommy Haas [6] 6-4 6-4

Philipp Kohlschreiber d Richard Gasquet [4] 7-5 7-5

Igor Sijsling [W] d Michael Berrer [Q] 6-1 6-2

Andy Murray [2] [W] d Dominic Thiem [Q] 6-4 3-6 6-3


Nessun Commento per “ROTTERDAM. DEL POTRO E MURRAY AI QUARTI, FUORI GASQUET E DIMITROV”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • DEL POTRO E FEDERER AVANTI SENZA PAURA TENNIS - Avanzano ai quarti i favoriti numero uno e due di Rotterdam. Mentre Federer ha ben pochi problemi a domare De Bakker, Del Potro deve faticare un pochino in più per far capitolare […]
  • DOPPIA VITTORIA PER MURRAY E TSONGA, BENE GASQUET E HAAS TENNIS - Doppio successo per Murray e Tsonga a Londra. Accedono ai quarti anche Berdych e Del Potro. Un sontuoso Hewitt manda a casa la testa di serie numero 6 Querrey. Ad Halle Haas vince […]
  • ROTTERDAM. BERDYCH PRIMO FINALISTA, TROPPO CILIC PER SIJSLING TENNIS - La prima semifinale si risolve in poco più di un'ora: Gulbis si arrende ad un solido Berdych che domani avrà l'opportunità di ritornare alla vittoria in un torneo Atp. Ad […]
  • LO SPETTACOLO DEGLI OTTAVI DI FINALE TENNIS – Agli Internazionali Bnl d’Italia è tempo di terzo turno. Otto partite maschili e otto femminili, con in campo tutti i migliori tennisti al mondo. Probabilmente domani sarà la […]
  • RG14. BERDYCH AI QUARTI, FUORI FEDERER. OK MURRAY Tennis. Al Roland Garros è tempo degli ottavi di finale. Tomas Berdych ha vinto con un triplo 6-4 contro l'americano Isner. Fuori Roger Federer che lascia il passo 6-3 al quinto set a […]
  • IL TENNIS DOPO I “FAB FOUR” La cosiddetta “Golden Era” del tennis non durerà certo per l’eternità. Proviamo a fare qualche congettura su ciò che potrà accadere dopo l’uscita di scena dei “Fab Four”.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.