SANDGREN È POSITIVO AL COVID, MA VOLERÀ IN AUSTRALIA

Nonostante la positività al COVID riscontrata lunedì, Sandgren è comunque partito alla volta di Melbourne
giovedì, 14 Gennaio 2021

Tennis. Le rigide misure imposte dal governo hanno reso difficile l’organizzazione degli Australian Open 2021, che scatteranno l’8 febbraio a Melbourne Park.

Lo slittamento è finalizzato a consentire a tutti i giocatori di poter effettuare le due settimane di quarantena obbligatoria.

Una vicenda singolare ha riguardato Tennys Sandgren, semifinalista della passata edizione. Nonostante un tampone positivo effettuato lunedì, l’americano ha potuto comunque mettersi in viaggio per l’Australia.

“I giocatori possono entrare in Australia solo dopo un tampone negativo oppure con il permesso di viaggiare in qualità di caso da considerarsi guarito a completa discrezione delle autorità del governo australiano“ si legge in una note diffusa da Tennis Australia. 

“Chi è risultato positivo, dovrà fornire dettagliate informazioni mediche per essere considerato guarito e non più contagioso. 

Nel caso di Tennys Sandgren, che ha dichiarato di essere risultato positivo a novembre, le autorità dello stato del Victoria hanno esaminato il suo fascicolo e al termine delle valutazioni gli è stato consentito di volare.

Nessuno potrà viaggiare senza la prova di un test negativo o senza questa speciale delibera delle autorità, che certificano la non contagiosità”.

Anche la portavoce del Victoria ha provato a fare chiarezza su un caso che rischia di diventare spinoso: “Il risultato del test di Tennys Sandgren è stato revisionato da esperti in ambito sanitario ed è stata determinata la presenza di residui virali di una precedente infezione. 

Perciò gli è stato dato il permesso di salire sull’aereo. Chiunque risulti positivo per la prima volta o possa ancora essere contagioso non potrà essere ammesso all’Australian Open“.


Nessun Commento per “SANDGREN È POSITIVO AL COVID, MA VOLERÀ IN AUSTRALIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.