SARA ERRANI A VALENCIA: NON SI GIOCA A TENNIS MA A PADEL

Sara Errani non si ferma mai e a Valencia si mette in gioco col padel. Sua compagna la spagnola Anabel Medina Garrigues
mercoledì, 25 Novembre 2015

La stagione è finita, ma non c’è niente di meglio che continuare a fare sport. Lo sa bene Sara Errani che, a Valencia, sta competendo in un torneo di padel insieme alla tennista spagnola Anabel Medina Garrigues. Un gioco dinamico, che sta crescendo in popolarità e in partecipazione, ed è gradito da sportivi che vogliono tenersi in movimento nella off-season.

Sara e Anabel sono a Valencia, dove lunedi scorso hanno preso il via le qualificazioni per il main draw del torneo. Per le due è la prima volta in coppia, dove non è arrivato il tennis arriva quindi il padel.

“È uno sport che mi piace molto e finalmente ho trovato una buona compagna per praticarlo”, ha rivelato la Medina Garrigues in un’intervista rilasciata alla ‘World Padel Tour’. “Non ci ha messo molto a convincermi, mi ha solo chiesto se mi andava di giocare qui in vacanza, così ci alleniamo in pre-season. Sono entusiasta, mi piace giocare a padel”, ha aggiunto Sara Errani. “La cosa buona è che sappiamo quanto è difficile. Per noi è uno sport totalmente nuovo e ovviamente abbiamo intenzione di lottare molto duramente perché veniamo dal tennis, che è uno sport molto competitivo. Cercheremo di divertirci e anche di vincere, naturalmente”, ha concluso la Medina Garrigues.

È già arrivata la prima vittoria e la corsa al main draw prosegue a vele spiegate. Il ‘Valencia Master’ fa parte del World Padel Tour e si concluderà domenica prossima. Nel frattempo possiamo vedere le due al lavoro in un video caricato sul canale YouTube ufficiale del circuito di Padel. Una nuova sfida che darà sicuramente tanta voglia di rimettersi in gioco e, allo stesso tempo, contribuisce a tenersi in movimento in vista di riprendere gli allenamenti seri per la stagione tennistica 2016.


Nessun Commento per “SARA ERRANI A VALENCIA: NON SI GIOCA A TENNIS MA A PADEL”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WTA, DOVE PORTA IL RANKING DI FINE ANNO? Tutti a caccia della Halep, dalle big alle rising stars. La WTA si conferma un mondo precario, il 2019 si prepara ad altre mille sfaccettature.
  • ERRANI-VINCI IN FINALE AL MADRID OPEN! Ottime notizie arrivano dal tabellone del doppio femminile a Madrid. Le nostre ragazze Sara Errani e Roberta Vinci approdano infatti in finale dopo il super tie break giocato oggi contro […]
  • BUDAPEST: SARA ERRANI VOLA Battuta in surplace la svizzera Stefanie Voegele per 6-3, 6-1. Ora la attende la spagnola Anabel Medina Garrigues
  • PAGELLE PALERMITANE Cala il sipario sulla 24° edizione del torneo di Palermo. Tra promosse e rimandate, si pensa in grande verso il futuro.
  • ERRANI E VINCI A BRACCETTO Al WTA di Palermo esordio agevole per Sara Errani e Roberta Vinci, rispettivamente su Gallovits e Knapp. Impresa della Camerin contro la Medina Garrigues
  • AMERIGO CONTINI SOGNA IN GRANDE Intervista al giovanissimo Amerigo Contini (classe 1993), che ha scelto Valencia per tentare la scalata verso il gotha del tennis

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.