SCHIAVONE, SEI GRANDE: “HO SCONFITTO UN TUMORE MALIGNO”

Francesca Schiavone racconta 7 mesi di silenzio, durante i quali ha vinto la più grande delle battaglie

Francesca Schiavone vince, è la partita più difficile ma la più importante. Quella contro il cancro, è la milanese stessa a raccontarlo e a raccontarsi dopo un lungo periodo di silenzio.

“Vi racconto cos’è successo negli ultimi 7 mesi della mia vita. Mi hanno diagnosticato un tumore maligno. E’ stata la lotta più dura, in assoluto, che abbia mai affrontato. Ho fatto la chemioterapia, e la cosa più bella è che sono riuscita a vincere questa battaglia. Quando me l’hanno detto qualche giorno fa sono esplosa dalla felicità, anche ora vivo di felicità. Sono già pronta ad affrontare nuovi progetti che avevo ma non potevo realizzare. Ci rivedremo presto, felice di quello che sono oggi”.

La campionessa di Parigi nel 2010 ha voluto esternare e raccontare tutto quanto vissuto in questo lungo periodo in cui non vi erano sue notizie. I colleghi ed amici hanno accolto il suo desiderio di riservatezza, esplosa poi in questo comunicato in cui appare coi capelli rasati ma il solito raggiante sorriso e quel ruggito che contraddistingue lei.

La nostra fiera leonessa.


Nessun Commento per “SCHIAVONE, SEI GRANDE: "HO SCONFITTO UN TUMORE MALIGNO"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Ottobre 2019

  • Sinner scatenato. Partito dalle qualificazioni, il 17enne altoatesino ha infuocato gli Internazionali d'Italia! Scoprite la sua storia nell'ultimo numero di Tennis Oggi.
  • Che caratteraccio Daniil! Medvedev ha un temperamento a volte iroso che lo rende poco simpatico, ma il suo tennis imprevedibile che non piace agli avversari piace molto al pubblico...
  • Il grande talento di Bianca. La Andreescu è la prima tennista nata nel Terzo Millennio capace di conquistare un titolo Slam. Ci è riuscita agli US Open sulla pericolosissima beniamina di casa Serena Williams.
  • Un secolo di gloria. Lo storico Circolo Canottieri Roma ha compiuto 100 anni e ha festeggiato con una favolosa festa alla quale sono intervenuti 500 soci ed ospiti illustri del mondo sportivo, artistico e culturale. A concludere la serata dei sontuosi fuochi d'artificio.