SERENA WILLIAMS: “VOGLIO TORNARE A VINCERE WIMBLEDON”

La numero 1 del mondo ha un nuovo obiettivo: completare per la seconda volta il “Career Golden Slam” o, come alcuni chiamano, il “Serena Slam”. In questo modo, riuscirà ad eguagliare l’impresa di Steffi Graf.
sabato, 27 Giugno 2015

Tennis – A Wimbledon, Serena cercherà di portare a compimento il suo “Serena Slam” per la seconda volta in carriera – la prima fu quasi 10 anni fa con la vittoria nel 2002 del French Open, di Wimbledon, dello US Open e, nel 2003, dell’Australian Open.

Sarebbe la seconda donna nell’era Open dopo Steffi Graf che, per prima, ne vinse cinque: 1988 Australian Open, French Open, Wimbledon e, nel 1989, l’Australian Open. Poi, quattro di fila: 1993 French Open, Wimbledon, US Open e, nel 1994, Australian Open.

L’americana ha vinto ben 5 volte Wimbledon: 2002, 2003, 2009, 2010 e 2012, se la Williams dovesse alzare il piatto “Venus Rosewater” del 2015, sarebbe la prima donna dell’Era Open a vincere tre dei quattro Slam sei volte – accanto alle sei vittorie dell’Australian Open e i sei US Open.

Nonostante sia stata cinque volte campionessa a Londra, la Williams è molto cauta e con i piedi per terra quando parla del torneo inglese più famoso al mondo.

«Io non ho fatto molto a Wimbledon negli ultimi due anni, quindi ho intenzione di prenderla con calma e viverla un giorno per volta. Il mio obiettivo è solo quello di fare meglio, dandomi un altro paio di anni. Questo è quello per cui ho lottato e, quindi, spero di essere in grado di giocare meglio e riuscirci».

Effettivamente, il torneo londinese avrebbe potuto essere più gentile con Serena negli ultimi due anni: dopo aver vinto un titolo importante (lo US Open) e aver recuperato dall’infortunio del 2012, Serena perse contro la Lisicki agli ottavi nel 2013 e poi, nel 2014, cedette ad Alizé Cornet al terzo turno.

C’è un’innegabile grandezza in ciò che Serena Williams sta realizzando nel corso degli ultimi anni – soprattutto da quando, il 18 febbraio 2013, è tornata n.1 del mondo – , è l’unica tennista ad aver vinto il Carreer Golden Slam in due specialità diverse, sia in singolo che in doppio (insieme alla sorella Venus). L’americana ha conquistato, nel complesso, ben 20 titoli Grand Slam – portandosi al 3° posto dietro Margaret Smith Court che primeggia con 24 e Steffi Graff con 22 – inoltre, viene paragonata alla fondatrice della WTA, la leggenda vivente, Billie Jean King.

Ed è proprio la 6 volte vincitrice di Wimbledon a parlare di Serena: «Prima di tutto, lei odia perdere. Ma fisicamente, oh mio Dio, lei è una bomba. È fantastica. Penso che emotivamente e mentalmente, odi perdere. Non ho mai visto nessuno che rifiuti la sconfitta al pari di Serena. Ed io sono una più grande sostenitrice dei campioni che odiano perdere rispetto a quelli che amano vincere. Noi non tolleriamo di perdere» ha dichiarato la King, durante un’intervista.

Non solo i numeri statistici della Williams fanno girare la testa, ma anche le sue performances sono fantastiche e assolutamente storiche: ha vinto sette Slam negli ultimi 12 tornei, tra cui US Open 2014, Australian Open 2015 e l’Open di Francia 2015.

Lucie Safarova, avversaria della Williams al Rland Garros 2015, crede molto nella n.1 del ranking mondiale:

«Beh, lei è un grande giocatrice, ha ovviamente l’esperienza, e già ha vinto tutti i tornei dello Slam, quindi penso che possa rifarlo, soprattutto se sta giocando il suo miglior tennis».

 


Nessun Commento per “SERENA WILLIAMS: "VOGLIO TORNARE A VINCERE WIMBLEDON"”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • SERENA WILLIAMS E PATRICK MOURATOGLOU, DESTINI INCROCIATI Appena tre anni fa, iniziava la collaborazione tra Serena Williams e Patrick Mouratoglu. Da allora, sono arrivati ben 28 titoli per la statunitense, che oltre ad aver vinto sette Slam, si […]
  • SERENA 50 ALLA QUARTA, MAI NESSUNO COME LEI Contro la Azarenka, Serena Williams ha raccolto la cinquantesima vittoria al Roland Garros. L’americana ha vinto 50 partite in tutti e quattro gli slam. Nessuna prima di lei aveva fatto altrettanto
  • SERENA WILLIAMS: ”SONO FELICE, MA NON FESTEGGIO!” L'americana si è dichiarata troppo stanca per festeggiare il suo quarto titolo degli Internazionali d'Italia, forse fuori dal campo comincia ad accusare i suoi 35 anni!
  • MARTINA HINGIS, L’ELETTA TENNIS - Martina era ancora nel grembo materno quando la sua genitrice aveva già deciso che sarebbe diventata una campionessa di tennis. Dotata di un talento incommensurabile, Martina […]
  • SERENONA: VOGLIO SUPERARE LA GRAF Intervista di Chris Evert alla numero 1 del mondo. "Penso al record di Steffi, ma per ora sono focalizzata sul 19° slam. Nel 2015 vorrei essere più veloce e ho bisogno di ritrovare il mio servizio"
  • STEFFI GRAF: “SERENA WILLIAMS PUÒ BATTERE TUTTI I RECORD” TENNIS – In un’intervista riportata da The Age, la tedesca Steffi Graf ha riposto tutte le sue speranze in Serena Williams, convinta che se si manterrà in salute potrà battere tutti i […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.