SERIE A1, IL VIA AL CAMPIONATO MASCHILE E FEMMINILE

Cominciata la Serie A1, il campionato composto da una fase iniziale a gironi, terminerà il 6-7 Dicembre per quello maschile, mentre il 4-5 Dicembre per quello femminile.
lunedì, 12 Ottobre 2015

Tennis. Diverse le modalità tra i due campionati: il maschile si svilupperà con 4 gironi che definiranno altre squadre che si contenderanno il titolo nei playoff. Mentre quello femminile è composto da 8 squadre divise in due gruppi, dove le prime due classificate di ogni girone, questo vale anche nel maschile, hanno accesso ad un tabellone di playoff a quattro squadre per contendersi il titolo. Per entrambi la fase a gironi terminerà il 15 Novembre.

Serie A1 maschile. In vantaggio nel girone 1 il Tennis Club Parioli di Roma che ha imposto un netto 6-0 allo Sporting Club di Vigevano, buone le prestazioni di Salvatore Caruso e Gian Marco Moroni che hanno portato a casa facilmente il match; ha dovuto faticare di più Ante Pavic contro Filippo Baldi che ha spuntato l’incontro solo al terzo set. Parità invece nel girone 2: sul 3 pari termina la sfida sia tra Circolo Tennis Maglie e Società Tennis Bassano, che tra il Tennis Club Crema e Circolo Canottieri Aniene. Stessi risultati anche nel girone 3: in vantaggio il circolo Due Ponti di Roma su quello di Trento dove presente Potito Starace non è riuscito ad aggiudicarsi il match contro Riccardo Bellotti, vittoria di Starace solo in doppio insieme Leonardo Lazzaro che hanno battuto la coppia Nicolò Zampoli/Gianluca Pecoraro. Sul 3 pari finisce anche tra il Tennis Club Prato e il Tennis Club Schio dove Marco Cecchinato ha battuto nel primo singolare Matteo Trevisan; mentre giornata poco positiva per Giulio Di Meo battuto sia in singolo che in doppio con Mirko Medda. Infine nel girone 4 sono in vantaggio il Park Tennis Club di Genova con Andrea Arnaboldi e il Circolo Tennis di Rovereto.

Serie A1 femminile. Solamente 2 i gironi per le ragazze: nel primo il circolo di Cagliari con Alice Matteucci ha imposto un 4-0 al circolo di Castellazzo, mentre nella seconda sfida l’USD Tennis di Beinasco è stato sconfitto per 3-1, con l’unico match vinto da Anastasia Grymalska, dal circolo Parioli con Nastassja Burnett. Nel girone 2 in vantaggio il Tennis Club Prato con l’ex n. 44 Wta Maria Elena Camerin che si è imposta su Alice Balducci del Tennis Club Genova; parità per 2-2 tra il circolo di Albinea e quello di Ceriano.

Questi i risultati della prima giornata:

GIRONE 1
Tennis Club Parioli (Roma) – Sporting Club Selva Alta (Vigevano) 6-0
Salvatore Caruso (Parioli) b. Roberto Marcora (Selva Alta) 61 62
Ante Pavic (Parioli) b. Filippo Baldi (Selva Alta) 67 (3) 63 75
Mtteo Fago (Parioli) b. Massimilano Dotti (Selva Alta) 62 61
Gian Marco Moroni (Parioli) b. Giovanni Rossanigo (Selva Alta) 60 62
Salvatore Caruso/Matteo Fago (Parioli) b. Giovanni Rossanigo/Massimiliano Dotti (Selva Alta) 64 61
Gian Marco Moroni/Ante Pavic (Parioli) b. Roberto Marcora/Filippo Baldi (Selva Alta) 46 75 10-6
G.A. Lamberto Mattei; arbitri: Vincenzo Favara, Gabriele Marchese, Elisabetta Lecce

Tennis Club Italia (Forte dei Marmi) – Società Canottieri Casale 5-1
Filippo Volandri (Forte dei Marmi) b. Nicola Ghedin (Casale) 60 62
Alberto Brizzi (Casale) b. Matteo Viola (Forte dei Marmi) 64 26 64
Walter Trusendi (Forte dei Marmi) b. Leonardo Scagliotti (Casale) 60 62
Matteo Marrai (Forte dei Marmi) b. Alessio De Michelis (Casale) 60 60
Filippo Volandri/Walter Trusendi (Forte dei Marmi) b. Alessio De Michelis/Leonardo Scagliotti (Casale) 60 61
Matteo Marrai/Daniele Giorgini (Forte dei Marmi) b. Alberto Brizzi/Nicola Ghedin (Casale) 64 75
G:A. Donatella Nistri; arbitri: Vincenzo Dotti, Alessandro Parlini, Simone Sebastianella Calandra

CLASSIFICA
3 (1) Tennis Club Parioli (Roma)
3 (1) Tennis Club Italia (Forte dei Marmi)
0 (1) Società Canottieri Casale
0 (1) Sporting Club Selva Alta (Vigevano)

GIRONE 2
Circolo Tennis Maglie – Società Tennis Bassano 3-3
Erik Crepaldi (Maglie) b. Marco Bortolotti (Bassano) 62 62
Francesco Salviato (Bassano) b. Gaston Arturo Grimolizzi (Maglie) 57 61 61
Tommaso Gabrieli (Bassano) b. Francesco Garzelli (Maglie) 63 75
Giorgio Portaluri (Maglie) b. Matteo Baldi (Bassano) 64 75
Erik Crepaldi/Francesco Garzelli (Maglie) b. Matteo Baldi/Francesco Salviato (Bassano) 76 (3) 63
Marco Bortolotti/Tommaso Gabrieli (Bassano) b. Gaston Arturo Grimolizzi/Giorgio Portaluri (Maglie) 75 63
G.A. Antonio Dell’Olio; arbitri: Renato Spallucci, Pierluigi Milelli, Fabio Tannoia

A.S.D. e Ricreativa Tennis Club Crema – Circolo Canottieri Aniene (Roma) 3-3
Riccardo Perin (Aniene) b. Alessandro Coppini (Crema) 63 46 76,
Nicola Remedi (Crema) b. Jacopo Berrettini (Aniene) 62 26 64
Adrian Ungur (Crema) b. Ludovico Scerrati (Aniene) 60 60
Vincenzo Santopadre (Aniene) b. Giuseppe Menga (Crema) 57 62 64
Filippo Mora/Adrian Ungur (Crema) b. Vincenzo Santopadre/Ludovico Scerrati (Aniene) 64 63
Jacopo Berrettini/Riccardp Perin (Aniene) b. Giuseppe Menga/Nicola Remedi (Crema) 67 64 10-4.
G.A. Pietro Leonardi; arbitri: Enrico Paleari, Francesca Balzaretti, Federico Di Candia

CLASSIFICA
1 (1) Circolo Canottieri Aniene (Roma)
1 (1) A A.S.D. e Ricreativa Tennis Club Crema
1 (1) Circolo Tennis Maglie
1 (1) Società Tennis Bassano

GIRONE 3
Due Ponti S.S.D. (Roma) – Circolo Tennis A.T.A. Battisti (Trento) 3-3
Riccardo Bellotti (Battisti) b. Potito Starace (Due Ponti) 63 62
Laurynas Grigelis (Battisti) b. Leonardo Azzaro (Due Ponti) 64 36 64
Federico Teodori (Due Ponti) b. Gianluca Pecoraro (Battisti) 64 76 (5)
Lorenzo Abbruciati (Due Ponti) b. Pietro Pecoraro (Battisti) 60 63
Potito Starace/leonardo Azzaro (Due Ponti) b. Nicolò Zampoli/Gianluca Pecoraro (Battisti) 62 62
Laurynas Grigelis/Riccardo Bellotti (Battisti) b. Federico teodori/Lorenzo Abbruciati (Due Ponti) 63 75
G.A. Sara Acquaviva; arbitri: Fabio Pellei, Andrea Cavallo, Claudia Berti

Tennis Club Prato – Tennis Club Schio 3-3
Marco Cecchinato (Schio) b. Matteo Trevisan (Prato) 63 64
Claudio Grassi (Prato) b. Giulio Di Meo (Schio) 76 64
Marco Crugnola (Prato) b. Mirko Medda (Schio) 62 62
Matjaz Jurman (Schio) b. Jacopo Stefanini (Prato) 62 62
Jacopo Stefanini/Marco Crugnola Marco (Prato) b. Giulio Di Meo/Mirko Medda (Schio) 62 63
Marco Cecchinato/ Matjaz Jurman (Schio) b. Matteo Trevisan/Claudio Grassi (Prato) 36 63 10-8
G.A. Stefano Leorin; arbitri: Chiara Saviozzi, Bruno Loffredo, Alessio Melosi

CLASSIFICA
1 (1) Due Ponti S.S.D. (Roma)
1 (1) Circolo Tennis A.T.A. Battisti (Trento)
1 (1) Tennis Club Prato
1 (1) Tennis Club Schio

GIRONE 4
Park Tennis Club Genova – Tennis Club Sinalunga 4-2
Andrea Arnaboldi (Genova) b. Luca Vanni (Sinalunga) 63 61
Alessandro Gianessi (Genova) b. Pietro Licciardi (Sinalunga) 76 (11) 62
Gian Luca Mager (Genova) b. Giovanni Galuppo (Sinalung) 61 61
David Olejniczak (Sinalunga) b. Pietro Ansaldo (Genova) 63 63
Andrea Arnaboldi/Alessandro Giannessi (Genova) b. Luca Vanni/Nahuel Fracassi (Sinalunga) 75 62
Pietro Licciardi/ David Olejniczak (Sinalunga) b. Gian Luca Mager/Alessandro Ceppellini (Genova) 75 76 (6)
G.A. Carlo Fiorentino; arbitri: Daniel Esposito, Filippo Molina, Dzianis Zelko

Circolo Tennis Rovereto – Tennis Club Genova 1893 3-3
Marton Fucsovics (Genova) b. Giacomo Oradini (Rovereto) 62 61
Thomas Holzer (Rovereto) b. Edoardo Eremin (Genova) 76 (10) 64
Francesco Picco (Genova) b. Andrea Stoppini (Rovereto) 64 76 (3)
Luca Stoppini (Rovereto) b. Matteo Siccardi (Genova) 62 64
Thomas Holzer/Giacomo Oradini (Rovereto) b. Francesco Picco/walter Barilari (Genova) 76 (6) 61
Alessandro Motti/Marton Fucsovics (Genova) b. Andrea Stoppini/Luca Stoppini (Rovereto) 75 64

G.A. Nicolò Fagioli; arbitri: Riccardo Conti, Andrea Waldner, Antonio Casa

CLASSIFICA
3 (1) Park Tennis Club Genova
1 (1) Circolo Tennis Rovereto
1 (1) Tennis Club Genova 1893
0 (1) Tennis Club Sinalunga

Questi i risultati della prima giornata:

GIRONE 1
Tennis Club Cagliari – Circolo del Tennis Castellazzo 4-0
Alice Matteucci (Cagliari) b. Isabella Tcherkes Zade (Castellazzo) 61 64
Anna Floris (Cagliari) b. Carlotta Nonnis Marzano (Castellazzo) 60 63
Cristina Ferrando (Cagliari) b. Elsa Rebecca Terranova (Castellazzo) 60 62
Anna Floris/Valentina Sulpizio (Cagliari) b. Elsa Rebecca Terranova/ Isabella Tcherkes Zade (Castellazzo) 63 62
G.A. Matteo Cabras; arbitri: Gianluca Satta, Simone Marchionne

USD Tennis Beinasco – Tennis Club Parioli (Roma) 1-3
Nastassja Burnett (Parioli) b. Anastasya Vasylyeva (Beinasco) 62 16 64
Anastasia Grymalska (Beinasco) b. Marina Shamayko (Parioli) 61 63
Martina Di Giuseppe (Parioli) b. anna Tyrco (Beinasco) 60 62
Nastassja Burnett/ Marina Shamayko (Parioli) b. Anastasya Vasylyeva/Giulia Piarone (Beinasco) 64 76 (7)
G.A. Franco Castratori; arbitri: Beatrice Anselmi, Luca Laugero

CLASSIFICA
3 (1) Tennis Club Cagliari
3 (1) Tennis Club Parioli (Roma)
0 (1) Circolo del Tennis Castellazzo
0 (1) USD Tennis Beinasco

GIRONE 2
Tennis Club Genova 1893 – Tennis Club Prato 0-4
Martina Trevisan (Prato) b. Alberta Brianti (Genova) 63 63
Maria Elena Camerin (Prato) b. Alice Balducci (Genova) 62 62
Lucrezia Stefanini (Prato) b. Angelica Moratelli (Genova) 62 64
Martina Trevisan/Maria Elena Camerin (Prato) b. Alberta Brianti/Alice Balducci (Genova) 67 62 11-9
G.A. Piercarlo Capra; arbitri: Vittoria Graziano, Matteo Marchese

Circolo Tennis Albinea – Club Tennis Ceriano 2-2
Giulia Remondina (Albinea) b. Giulia sussarello (Ceriano) 61 63
Alice Moroni (Ceriano) b. Giulia Gabba (Albinea) 64 63
Clelia Melena (Ceriano) b. Alessia Dario (Albinea) 61 60
Giulia Remondina/Giulia Gabba (Albinea) b. Alice Moroni/Clelia Melena (Ceriano) 36 63 10-4
G.A. Giampaolo Zoboli; arbitri: Alessandro Magrì, Emanuele Capra

CLASSIFICA
3 (1) Tennis Club Prato
1 (1) Circolo Tennis Albinea
1 (1) Club Tennis Ceriano
0 (1) Tennis Club Genova 1893


Nessun Commento per “SERIE A1, IL VIA AL CAMPIONATO MASCHILE E FEMMINILE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.