SHOW A BRISBANE, AD AUCKLAND TANTA ITALIA

La stagione Wta si apre con il primo torneo Premier della stagione, in cui andranno subito in campo Sharapova e Ivanovic. In Nuova Zelanda forte presenza azzurra, ma la star è la Wozniacki. A Shenzen infine, sfida tra Halep e Kvitova

Tennis. Inizia con il primo torneo Premier dell’anno, nonché prima tappa della stagione australiana, e due appuntamenti di categoria internacional la stagione 2015 del circuito Wta. Saranno ben 7 le top ten impegnate nella prima settimana dell’anno, sparse tra i tre tornei in programma: quattro a Brisbane, due a Shenzen ed una ad Auckland.

Brisbane, un affare tra Sharapova e Ivanovic? Il torneo più importante della settimana è il Brisbane Internacional ($1,000000, cemento). Inserito nel circuito Premier, il primo appuntamento in terra australiana giunge quest’anno alla settima edizione. Negli ultimi due anni, a trionfare è stata la numero uno del mondo Serena Williams, che però nel 2015 ha deciso di non difendere il titolo. Lo status di favorita numero uno del tabellone spetta allora a Maria Sharapova (numero 2 del mondo), che dopo il bye al primo turno, potrebbe subito avere seri problemi contro una delle sue bestie nere, Sabine Lisicki. Gli altri ostacoli potenziali sulla strada verso la finale, per la siberiana, potrebbero essere Carla Suarez Navarro (7), ai quarti ed Angelique Kerber (3), in semifinale. Non sarà invece della partita Jelena Jankovic(6), subito eliminata dalla wild card Ajla Tomljanovic (7-6 6-0), in uno dei pochi match giocati quest’oggi.  Dall’altra parte del tabellone, guida il gruppo Ana Ivanovic, accreditata della testa di serie numero due. La serba dovrà stare attenta ad Andrea Petkovic(5), Garbine Muguruza(8) e Dominika Cibulkova(4). Mentre è stata subito disinnescata la “mina vagante” Sam Stosur, sconfitta 4-6 6-4 7-5 da Varvara Lepchenko in mattinata. Nessuna italiana è presente nel main draw. Qui il tabellone completo del torneo.

A Shenzen, per la prima volta senza Li Na. La terza edizione dello Shenzen Open ($500,000, cemento) sarà ricordata soprattutto per essere la prima senza la superstar cinese Li Na ai nastri di partenza. La bicampionessa di slam, ritiratasi lo scorso settembre, ha vinto infatti le uniche due edizioni del torneo cinese fin qui disputate. La vittoria del torneo del 2015 sembra essere una questione a due tra Simona Halep e Petra Kvitova, prime due teste di serie del tabellone principale. Occhio però a Shuai Peng (3), diventata numero uno di Cina dopo il ritiro della Li e semifinalista degli ultimi Us Open. La Peng potrebbe incrociare la racchetta con la Kvitova in semifinale, anche se all’esordio dovrà vedersela con la ex numero due del mondo Vera Zvonareva, al rientro nel circuito principale. Le altre teste di serie sono: Zarina Diyas (4), Klara Koulakova (5), Irina Begu (6), Monica Niculescu (7) e Timea Bacsinszky(8). Per l’Italia c’è Karin Knapp, che apre contro la francese Pauline Parmentier. Clicca qui per il tabellone completo.

Tanta Italia in Nuova Zelanda. Lo Asb Classic di Auckland ($250,000, cemento) è il torneo settimanale che più da vicino interessa i colori azzurri. Saranno infatti ben tre le italiane in gara: Sara Errani, testa di serie numero due, Roberta Vinci e Francesca Schiavone, che ha ricevuto una wild card per partecipare. La milanese e la romagnola potrebbero ritrovarsi contro al secondo turno se dovessero superare, rispettivamente, una qualificata e Daniela Hantuchova. Più complicato l’esordio della Vinci, che dovrà affrontare subito la settima favorita del tabellone Coco Vandeweghe. La stella del torneo è però Caroline Wozniacki, favoritissima sulla carta ed attesa da una qualificata al primo turno. Qui il tabellone.


Nessun Commento per “SHOW A BRISBANE, AD AUCKLAND TANTA ITALIA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • AUSTRALIAN OPEN, IL PAGELLONE FEMMINILE Va in archivio il primo slam dell’anno. Trionfa Serena, ma Masha lotta. Ritorna in scena Venus Williams, mentre fa la sua fragorosa comparsa la Keys. Deludono in tante, le italiane non […]
  • AO: SERENA CON CARO E PETRA, MASHA CON HALEP E IVANOVIC Sorteggiato il tabellone femminile. La numero uno del mondo trova la ceca nell'eventuale semifinale, per la Sharapova possibile incrocio con la Halep. È subito derby Pennetta-Giorgi. Buono […]
  • US OPEN: MASHA SULLA STRADA DI SERENA PER LA STORIA La russa estratta nella metà della Williams, che potrebbe ritrovare la Bencic ai quarti. Simona Halep, nella parte bassa, può trovare in semifinale Caroline Wozniacki, finalista del 2014, […]
  • INDIAN WELLS DONNE, IL TABELLONE Sorteggiato il tabellone principale del primo torneo Premier Mandatory della stagione. Torna Serena Williams, che nella parte viene abbinata a Simona Halep. Strada in salita per la […]
  • HALEP PER LA STORIA, JANKOVIC PER IL BIS Finale femminile a Indian Wells in programma alle 19.00 ora italiana. La rumena può diventare la prima giocatrice del suo paese a vincere un torneo Premier Mandatory, mentre la serba, che […]
  • WTA FINALS, UN MESE DI BAGARRE Serena Williams e Maria Sharapova sono le uniche due qualificate alle Final Eight di Singapore. Relative certezze per Halep, Kvitova e Radwanska, ancora indecifrabile la situazione di Na […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.