SI E’ CONCLUSA A BERCY LA STAGIONE DI MATTEO BERRETTINI

La sconfitta al primo turno del Masters 1000 parigino manda in archivio il 2020 del tennista romano
mercoledì, 4 Novembre 2020

TENNIS – Si è conclusa al primo turno del Masters 1000 di Parigi Bercy, purtroppo, la stagione 2020 di Matteo Berrettini. L’azzurro, arrivato nella capitale francese ancora in corsa per le Finals di Londra (anche se avrebbe dovuto compiere una impresa non di poco conto visto che soltanto arrivando in finale avrebbe potuto centrare la qualificazione), è stato battuto in tre set (7-6 6-7 7-5 il punteggio finale) dallo statunitense Marcos Giron, numero 91 del mondo arrivato dalle qualificazioni. E pur avendo cercato di lottare come meglio poteva, mettendo in campo tanta grinta e determinazione, il problema al piede sinistro che lo tormenta ormai da diverso tempo non gli ha permesso di giocare come avrebbe voluto.

D’altra parte la settimana scorsa aveva già dovuto rinunciare al torneo di Vienna e a Parigi ha cercato di stringere i denti, ma purtroppo le cose non sono andate come il tennista italiano avrebbe sperato. Contro Giron comunque Berrettini avrebbe potuto anche vincere, magari riuscendo ad allungare al tie-break anche il terzo parziale invece di cederlo al primo match-point concesso sul 30-40 del dodicesimo game. Ma non sarebbe cambiata la sostanza, visto che non avendo dalla sua parte la condizione fisica migliore difficilmente avrebbe potuto fare molta strada nel tabellone transalpino. L’azzurro quindi conclude qui la sua stagione, dato che non giocherà l’ultimo torneo di Sofia in programma dall’8 al 14 novembre prossimi. E non tornerà di conseguenza, a meno di qualche clamoroso forfait dell’ultima ora, alle Atp Finals di Londra, dove lo scorso anno fece la sua prima straordinaria apparizione (in questo momento andrebbe nella capitale inglese come riserva). Nei prossimi giorni sicuramente Berrettini cercherà di risolvere definitivamente questo problema al piede sinistro, sperando di poterlo fare in tempi brevi, per poi ritrovare la migliore condizione possibile in vista della nuova stagione. In attesa di quello che verrà deciso per i tornei in programma in Australia (in funzione dell’evoluzione della pandemia da Covid-19) a partire dal prossimo mese di gennaio.

(Nella foto Matteo Berrettini – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “SI E' CONCLUSA A BERCY LA STAGIONE DI MATTEO BERRETTINI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.